Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > Archivio legislatura 2013-2018 > 2014

n. 243 28.10.2014

VISENTIN RICCARDO

Visto che c’è l’Assessore Ruffa, vorrei riportare un po’ sotto i riflettori la situazione del Quartiere Cornaggia, situazione che ormai conosciamo da tanto tempo e vedere quali sono le situazioni ancora aperte che si trascinano purtroppo da troppo tempo.
Primo punto, Assessore lo sappiamo è quello dei lavori che non sono ancora stati terminati dall’ANAS, a questo punto vediamo cosa possiamo fare anche insieme, perché se no i cittadini continuano ad aspettare, se prendere qualche decisione a livello del Consiglio Comunale, risollecitare ANAS e a questo punto vedere che cosa è possibile fare in tempi rapidi.
I problemi li sappiamo, che sono tutti quelli poi relativi all’eliminazione dell’innesto a raso della A52 con rotonda di Via dei Lavoratori, Via de Vizzi e via dicendo, quindi primo punto ripartire dai lavori in sospeso di ANAS, se ci sono delle novità, a questo punto piuttosto ce lo faccia sapere.
Abbiamo letto poi del problema della fermata dell’autobus della Z222 in direzione Sesto San Giovanni e nonostante i lavori siano stati ultimati per la predisposizione della fermata da diversi mesi, la fermata non è attiva, quindi capire quali sono stati i passi effettuati dall’Amministrazione per sollecitare per quanto di competenza la riattivazione del passaggio dell’autobus e di conseguenza anche la fermata.
Parcheggio di Via Casignolo, non ci sono più state notizie e quindi anche in questo caso viene sollecitata un’informazione su quello che sta accadendo, più che forse non sta accadendo, quindi il parcheggio sappiamo che non è stato realizzato e se ci sono notizie più aggiornate, più fresche, averle.
Poi un ultimo flash sempre sulla zona, abbiamo sentito che ci sono stati dei furti, c’è la presenza di zingari in zona, ci sono le colonnine dell’Enel che sono divelte, rotte, la situazione un po’ in generale è di abbandono di quella zona, dove ogni tanto i riflettori vengono accesi per nostro interesse, per interesse della stampa, soprattutto per interesse da parte dei cittadini, del comitato e di tutti quelli che poi hanno a cuore questa zona, ma alla fine i problemi ci sono e restano.
Per quello che le compete dare delle risposte e in ogni caso con anche delle tempistiche soprattutto per quanto riguarda il rapporto con ANAS.

Risponde l’Assessore Ruffa:

La statale 36 è stata richiamata anche questa da diversi consiglieri. Visto che c’è anche la presenza del comitato, diciamo che ci stiamo sentendo abbastanza di frequente. I problemi sollevati dai diversi consiglieri sono sicuramente esistenti e presenti. Stiamo calendarizzando, e credo si possa confermare per la prossima settimana, un incontro anche con i comitati (adesso definiremo bene il giorno) anche alla presenza dell’assessore Confalonieri del Comune di Monza per cercare di arrivare a una soluzione sulla questione della fermata soppressa e non più ripristinata della Z22 sul territorio di Cinisello Balsamo. Stiamo ragionando con ANAS per cercare al più presto di concludere tutti i lavori e quindi prendere in proprietà le aree e quindi fare tutte le questioni necessarie relativamente al parcheggio Mantovani e tutte le realizzazioni di contorno una volta prese in carico quelle infrastrutture. E’ una questione che non dipende solo da noi, si prolunga da molto tempo, ma speriamo di riuscire a breve ad arrivare ad una soluzione.

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it
    .

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022