Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > Archivio legislatura 2013-2018 > 2014

n. 47 17.02.2014

SCAFFIDI FRANCESCO

Un’altra risposta sempre ad un’interrogazione all’assessore Luca Ghezzi. Io avevo fatto un’interrogazione sul fatto che ci sono dei cartelli abusivi, e sono tantissimi, nel Comune di Cinisello Balsamo. La risposta che lei mi ha dato è questa: "il fenomeno dell’affissione abusiva rimane un fenomeno residuale e in diminuzione, come emerge dalle risultanze dell’attività di repressione e di (incomprensibile) delle prescritte sanzioni di cui alle norme regolamentari dell’articolo 23 del vigente Codice della strada. Infatti dai dati forniti dal Corpo di Polizia locale" – e va bene, mi fa piacere che almeno sappiamo i dati – "unico soggetto competente (incomprensibile) sanzionatoria, le violazioni accertate passano dalle 56 del 2012 alle 35 del 2013", ma in tutto il Comune di Cinisello abbiamo attacchi abusivi sui cartelli indicano le segnalazioni stradali! E’ il controllo che bisogna fare e intimare la rimozione alle ditte che hanno esposto questi cartelli. Va bene tutto, va bene che mi si dica quante sono le multe rilevate, ma è relativo questo. L’attacco selvaggio va tolto perché va a discapito di chi paga le tasse, di chi paga la pubblicità. Non va bene, caro Assessore, è ridicolo dare delle risposte così. Allora o lei, o i suoi dirigenti, i suoi dipendenti guardano attentamente le richieste dei Consiglieri comunali, o è una presa in giro. Io vi ho citato due o tre risposte a delle interrogazioni, non è una sola, e penso che come le ho ricevute io così, le abbiano ricevute anche i miei colleghi. Non va bene così, non va bene!

PDF - 288.3 Kb
Risp. 2014 n. 47 SCAFFIDI
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022