Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > Archivio legislatura 2013-2018 > 2014

n. 98 28.04.2014

RICCARDI ALESSANDRA

Un’altra interrogazione riguarda la viabilità di via dei Lavoratori. Ci è stato segnalato che la velocità elevata dei veicoli in transito su via dei Lavoratori crea pericolo per i pedoni che attraversano la strada per recarsi al lavoro. In particolare si segnala che all’altezza dei civici 117, 115 e 113 non vi sono strisce pedonali che permettono l’attraversamento in sicurezza dei pedoni che posteggiano le auto nei parcheggi posti ai lati della strada. Al 117 si trova una delle aziende storiche della città, la Siad, che impiega 70 lavoratori tra dipendenti diretti e indiretti, i quali, per ragioni di sicurezza, non possono più parcheggiare i propri veicoli sul piazzale interno della società. Vorremmo sapere se è possibile realizzare delle strisce pedonali tra i civici 117 e 113, o installare dei rilevatori di velocità fissi con display o postazioni autovelox fisse.

RISPONDE L’ASSESSORE RUFFA:

In Via dei Lavoratori, adesso non ho ben presente il numero civico a cui faceva riferimento, però lì nell’intervento del Consigliere Riccardi mi sembra si rilevasse anche il fatto che è una via ad alto scorrimento, e quindi si chiedeva anche l’inserimento di qualche sistema per controllare e monitorare la velocità dei veicoli. Lì in Via dei Lavoratori è prevista, già nelle opere che Anas doveva realizzare nel discorso uscito dalla conferenza dei servizi originale rispetto al progetto della Statale 36, una rotonda che dovrebbero realizzare a breve, nell’arco sicuramente di quest’anno. La rotonda, che inizialmente era prevista all’altezza del polo geriatrico è stata chiesta dal nostro Comune una modifica, viste anche le variazioni nel corso del tempo della viabilità, il sottopasso in direzione del centro commerciale, è stata ridefinita l’area e verrà posta all’incrocio tra Via dei Lavoratori e Via Brodolini, quindi subito dopo il campo sportivo. Questo è sicuramente un limitatore naturale della velocità dei veicoli. In seguito a quello, visto che comunque ci sono anche delle segnalazioni da parte dei cittadini rispetto al percorso dei pullman, della 712 che originariamente insisteva lungo Via Brodolini – Via dei Lavoratori, il quale percorso era stato modificato nel corso del tempo in seguito anche ai lavori sulla Statale 36 alla soppressione della linea di Brianza Trasporti della Z22, quindi la modifica di quel percorso poi in seguito alla realizzazione della rotonda alla fine dei lavori della Statale 36 e al ripristino delle fermate della linea di Brianza Trasporti verrà poi ripristinato come percorso originale, quindi ritornerà a passare da Via Brodolini, Via dei Lavoratori e andare a toccare anche quei cittadini che oggi hanno dei disagi, devono prendere il pullman un po’ più lontano rispetto a dove era previsto originariamente.

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022