Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > Archivio legislatura 2013-2018 > 2014

n. 167 10.07.2014

DI LAURO ANTONIO

La seconda interrogazione; ho letto sul giornale una cosa che mi ha dato molto fastidio e che è riferita a Legambiente. In quest’Aula abbiamo fatto degli atti che hanno portato quest’associazione ad avere opportunità di costruire in ambiti che non erano destinati a edifici da costruire, quindi aree non edificabili; abbiamo dato la possibilità di aspettare e cambiare la convenzione acquisendo il PGT per cercare di non avere all’interno di là dove si è posizionato questa struttura il limite cimiteriale. Quando siamo riusciti a fare questo, siamo anche andati a variare la lunghezza stradale perché dai 10 metri previsti all’interno del PGT li abbiamo ridotti a 4, altrimenti gli amici non potevano costruire. Ora spiegatemi perché sono amici e sono andati a fare un ricorso al Presidente della Repubblica perché contestano che noi a Cinisello abbiamo troppi volumi edificabili. In quest’Aula sembravo pazzo quando all’Assessore Cabras dicevo che avevamo il limite zero a tutto tranne per un pezzo, Legambiente, quindi c’è qualcosa che non funziona.
Penso che ci sia anche un conflitto tra i due perché voglio capire se quelli fanno ricorso è perché noi non gli vogliamo dare la possibilità, allora loro ci ricattano e quindi noi dobbiamo per forza cedere da una parte e questo dà molto fastidio, ma non penso che sia questo. Comunque chiedo di avere immediatamente la questione sottomano perché mi vedo anche costretto, visto quello che succede e si sta rincorrendo a cercare di fare il tutto per poter dare la possibilità di costruire in una zona che non è bonificata e che è ancora destinata a zona agricola, dove si è pensato di realizzare questa struttura, avviso anche che ho preso contatti con l’Assessore regionale competente per verificare la questione, ma comunicavo che vista la situazione grave mi vede anche costretto, come Presidente della Commissione Controllo e Garanzia, quella di avere tutti gli atti che sono stati realizzati in modo da convocare immediatamente la Commissione per sottoporre tutta la pratica che è stata fatta.

Risponde l’Assessore Cabras:

Per motivi di tempo risponderò per iscritto all’interrogazione del consigliere Di Lauro, precisando che le due cose sono distinte e che esiste una contraddizione con le cose che vengono evidenziate nel contenzioso rispetto a quelle che sono state ottenute dall’associazione ambientalista.

PDF - 926.7 Kb
Risp. 2014 n. 167 DI LAURO
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it
    .

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022