Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > Archivio legislatura 2013-2018 > 2014

n. 169 10.07.2014

DI LAURO ANTONIO

Altra interrogazione a una risposta, la numero 87 del 28 aprile scorso; tale risposta è giunta al sottoscritto il 14 maggio scorso a firma dell’assessore Ruffa. In tale risposta, l’assessore dichiarava che dal momento che non era più in essere l’appalto per il taglio dell’erba, sarebbe stato il Comune a occuparsi della potatura degli alberi che ostacolano il giardino di via Giolitti all’altezza dell’ingresso del civico 31; ad oggi non è stato ancora fatto. Può anche decidere di non procedere alla potatura, ma abbiamo un altro problema su quella strada, che sono i campeggiatori abusivi di caravan, e adesso che è estate, questi caravan stazionano all’interno del parcheggio, ovvero ancora più vicini alle case. Come lei ricorderà, avevamo parlato della possibilità di mettere dei limitatori di altezza in ingresso al giardino per evitare di parcheggiare all’interno. Ora glielo chiedo, in modo che lei mi possa rispondere in forma scritta dichiarando che non ha alcuna intenzione di procedere in tal senso e non lo faccio, perché mi diverto, ma dal momento che noi cittadini insieme ai voi amministratori dobbiamo, tutti insieme, fare in modo che la nostra città risulti decente e giacché più volte è stato ribadito il fatto che quanto si vede su via Giolitti e l’accampamento di nomadi che si è trasferito all’interno del parcheggio, perché all’ombra, e gli alberi che non sono stati potati favoriscono tale ombra, creano scompiglio tra gli abitanti. Mi auguro, quindi, che il buon assessore riesca a trovare le risorse necessarie per poter far fronte a questa situazione; ricordo che il caldo rende ancora più difficile la già esistente situazione di emergenza, quella nella quale vivono le persone che sono accampate su via Giolitti.

PDF - 47 Kb
Risp. 2014 n.169 DI LAURO
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it
    .

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022