Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > Archivio legislatura 2013-2018 > 2014

n. 141 10.07.2014

VISENTIN RICCARDO

Un’ultima interrogazione: prendo velocemente una torta e ci metto sopra una candelina, l’accendo e poi la spengo subito, in quanto proprio oggi ricorre il primo anniversario, è un anno che è stato fatto un ordine del giorno dalla minoranza riguardo alla presenza di camper e mezzi non autorizzati alla sosta nella nostra città. L’ordine del giorno, allora proposto dal PDL, in particolare dal consigliere Cesarano e da me e dagli altri colleghi sottoscritto, chiedeva un intervento molto specifico. E’ passato un anno e nonostante le continue promesse per la revisione del regolamento di Polizia locale nel senso di prevedere (come è stato fatto in diversi altri Comuni, tra l’altro con maggioranze di centrosinistra o di sinistra) l’introduzione del divieto di sosta di campeggio… che permetterebbe, come già detto più volte, di poter intervenire e riuscire a fare degli sgomberi, che forse non sarebbero la soluzione definitiva, ma permetterebbe alle Forze dell’ordine di intervenire, e questo è uno dei pochi strumenti possibili per poter attuare una seria politica di prevenzione e, laddove vi fossero anche reati, di intervenire. E’ passato un anno, esattamente un anno, perché l’ordine del giorno risale al 9 o 10 luglio del 2013, quindi ho pensato bene di festeggiarlo, ma vorrei che lo festeggiassimo in modo diverso con la nostra Giunta, che venissero presi dei seri provvedimenti. Ad onor del vero devo riconoscere, e questo credo faccia parte della logica di una buona politica, che laddove sono state fatte delle altre segnalazioni sono stati adottati degli strumenti efficaci, faccio l’esempio del parcheggio della Sony o del parcheggio del Carrefour, dove sono stati introdotti i limitatori di sagoma. Questa azione deve essere continuata, però i limitatori di sagoma devono essere abbinati anche ad una seria politica di prevenzione con l’introduzione del reato di divieto di campeggio e di sosta camper. Ripeto, è passato un anno e non abbiamo visto niente. Di solito un bambino dopo undici mesi cammina, qui siamo ancora alla fase del gattonamento.

PDF - 167.9 Kb
Risp. 2014 n. 141 VISENTIN
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022