Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > Archivio legislatura 2013-2018 > 2014

n. 79 17.02.2014

ZONCA ENRICO

Mi spiace che sia andato via l’assessore Ruffa, però in relazione al tema del teleriscaldamento volevo segnalargli che la convenzione sottoscritta tra SMEC e il Comune di Cinisello Balsamo prevede che il prezzo del teleriscaldamento sia, attraverso una formula, legato al prezzo del gas. Il prezzo del gas negli ultimi mesi è diminuito, il prezzo del teleriscaldamento di A2A è diminuito mentre il prezzo del teleriscaldamento di SMEC è rimasto invariato ed è costante da una serie di mesi. Vorrei capire anche se c’è qualcuno che verifica il rispetto di questa convenzione che purtroppo non viene rispettata. Il prezzo del teleriscaldamento fornito da SMEC è costante da un anno mentre il prezzo del teleriscaldamento di A2A è diminuito e a oggi abbiamo una differenza che sfiora il 20 per cento di tariffa tra quella praticata da A2A e quella praticata da SMEC. Chiedo anche che si verifichi questa cosa. Oltretutto quella formula non è nemmeno più valida perché è contenuto un rendimento delle caldaie che è fuori luogo e non è tecnicamente più accettato, però questo è un altro discorso, e si è voluta fissare una formula che durerà per i prossimi ventiquattro anni.

PDF - 158.6 Kb
Risp. 2014 n. 79 ZONCA
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022