Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > Archivio legislatura 2013-2018 > 2015

n. 219 27.10.2015

ZONCA ENRICO

Parliamo due gare deserte perché anche in questo caso il nostro Comune si distingue per una serie di fatti che purtroppo si trascinano nel tempo.
Era stato sollevato, molto tempo fa, il problema relativo agli spazi pubblicitari, sei per tre, che sono da anni in totale stato di abbandono a Cinisello Balsamo. Informandoci avevamo scoperto che la società che si era aggiudicata il bando, penso nel 2008, aveva sostanzialmente citato il Comune di Cinisello Balsamo per danni, in quanto gli spazi che erano oggetto di questa concessione alla fine non erano stati autorizzati, cioè era stata autorizzata solo una parte, quindi si era verificato un danno economico abbastanza consistente, ricordo che nel passato, a fronte di una mia interrogazione l’Assessore al Bilancio aveva assicurato e detto: “Faremo la gara e quindi cercheremo di risolvere la situazione”, la gara è andata deserta, poi ci darà maggiori informazioni su questa cosa e nel frattempo la causa è andata avanti da parte della società concessionaria. Siccome mi pare che anche questo aspetto comporti due problemi: 1) è un aspetto economico, nel senso che e la nostra Amministrazione comunale sta perdendo un sacco di soldi per mancate entrate per gli spazi pubblicitari; 2) una questione anche di decoro, perché questi spazi pubblicitari sono evidentemente in uno stato di abbandono. La mia domanda è: 1) qual è la situazione relativa alla gara, se è stata ripresentata una gara a condizioni migliori, perché quando una gara va deserta vuol dire che le condizioni sono talmente stringenti e talmente poco appetibili dal punto di vista economico che nessuna impresa può partecipare; 2) quali sono le ultime vicende relative al contenzioso in corso con la vecchia società concessionaria.

Risponde il Vicesindaco GHEZZI:

La gara della pubblicità, quello purtroppo è stato un problema, è stata una situazione difficile che si è manifestata e che si sta trascinando, ma anche lì perché? Perché probabilmente noi abbiamo fatto un bando che tutelava il più possibile l’Amministrazione Comunale, quindi un bando che molto probabilmente non è stato ritenuto redditizio da parte dei possibili concorrenti o partecipanti. La S.C.I. ha fatto causa, ha tentato di fare con noi una conciliazione in tempi precedenti, ma non c’erano le condizioni anche perché non eravamo in grado noi di stabilire, quantificare oggettivamente quale fosse il danno patito, se si può parlare di danno, perché non stiamo ancora parlando di danno. Loro hanno avanzato questa ipotesi, questa richiesta, non c’erano le condizioni oggettive per quantificare i danno, per cui non abbiamo potuto procedere con la transazione e siamo andati a gara e nel frattempo loro hanno fatto causa, per cui adesso noi dovremmo resistere, comunque stare in giudizio. La gara però dovrebbe essere pronta, quindi dovrebbe essere ribandita entro la fine dell’anno, se non l’inizio del 2016. Mi rendo conto che questi ritardi qua stanno provocando una serie di minori entrate.

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022