Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > Archivio legislatura 2013-2018 > 2015

n. 52 29.01.2015

DI LAURO ANTONIO

Altra interrogazione sempre sulla vigilanza. Ho assistito al fatto che durante un mercato un nostro agente di polizia praticamente ha inciampato e si è fatto male, allora sono andato per curiosità a verificare la polizza che abbiamo stipulato per la loro incolumità e ho scoperto che nel caso in cui un agente non è su un veicolo purtroppo non viene risarcito. Mi sembra davvero un’assurdità, perché pensando, ad esempio, a piazza Gramsci, dove purtroppo succedono cose che non sono sempre legali e magari un’agente deve intervenire o più agenti devono intervenire, nel caso in cui queste persone dovessero avere delle cose spiacevoli, solo perché non sono su un automezzo o su un motoveicolo purtroppo non verrebbero risarcite. Mi sembra che all’interno della polizza forse abbiamo omesso qualcosa, bisognerebbe capire come fare per poter porre rimedio a questa mancanza e se è una cosa voluta oppure ci è sfuggita nel momento in cui siamo andati a firmare una polizza di questo tipo. La domanda è: stiamo pensando di fare qualcosa in modo che si possa dare loro l’incolumità giusta anche quando non sono su un mezzo o su un veicolo per servizio? Ricordiamo che l’agente è in servizio anche quando è a passeggio oppure quando fa attraversare i bambini sulle strisce pedonali al mattino, quindi mi piacerebbe capire se la Giunta intende modificare questa polizza che secondo me manca di una parte importante.

PDF - 385.9 Kb
Risposta interr. n. 52/2015 DI LAURO (originale firmato digitalmente)
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022