Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > Archivio legislatura 2013-2018 > 2015

n. 201 27.10.2015

GHILARDI GIACOMO

Una si ricollega all’interrogazione della Consigliera Riccardi e riguarda i soldi che Regione Lombardia, grazie allo svincolo del patto di stabilità, ha fatto pervenire o farà pervenire al Comune di Cinisello, 469 mila euro circa che si uniscono a quanto dichiarato dal Vicesindaco Luca Ghezzi alla lotta all’evasione, altri 186 mila euro. Sono dei soldini che dovrebbero entrare nelle tasche del Comune e che dovrebbero essere reinvestiti per la realizzazione di opere e investimenti, comunque per qualcosa a favore dei cittadini. Vorrei capire in merito se il Comune a questo punto con la somma di questi circa 600 mila euro ha previsto degli investimenti e la realizzazione di opere che ha in cantiere a favore di cittadini o una piccola riduzione delle tasse comunali. Questa è un’interrogazione che riguarda sia la lotta all’evasione sia i contributi che arrivano dalla Regione per i comuni.

Risponde il Vicesindaco GHEZZI:

Per quanto riguarda il patto di stabilità territoriale cosa ne ce facciamo di quei soldi? Non è che quei soldi vengono utilizzati per coprire determinati interventi, quei fondi lì, che poi sono degli spazi finanziari che vengono messi a disposizione dalla Regione Lombardia, vengono utilizzati per alleviare o comunque per ridurre il saldo del patto di stabilità che noi siamo tenuti a rispettare, per cui se il mio saldo è di 4.500.000 euro, con questo spazio finanziario io posso scendere fino a 4.000.000 di euro, per cui ho una possibilità di spendere, comunque di impegnare maggiori risorse per 400.000 euro oppure decidere di pagare fatture per un importo analogo.

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022