Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > Archivio legislatura 2013-2018 > 2015

n. 51 29.01.2015

DI LAURO ANTONIO

In questi giorni abbiamo visto con gioia che finalmente è stato chiuso un negozio di scommesse vicino alle scuole in via Cadorna. Peccato che il giorno 27, martedì, è stato chiuso e il 28 era di nuovo aperto. E’ una cosa normale perché naturalmente l’esercente cerca di fare in modo che la chiusura passi da giudizio amministrativo a giudizio penale, perché per il giudizio amministrativo ci vogliono dieci anni invece il giudizio penale viene fatto immediatamente. Per ovviare a questa furberia, tra virgolette, lasciatemi passare il termine, mi piacerebbe capire l’amministrazione cosa intende fare in merito, perché dopo la terza volta che la Questura va a mettere i sigilli e loro li tolgono, automaticamente c’è questo giochino, quindi, visto che noi abbiamo votato un regolamento, viso che abbiamo fatto un ordine del giorno votato all’unanimità, visto che abbiamo a cuore che questi negozi (io ci sono entrato per vedere chi ci va davvero e ho visto che ci vanno ragazzi giovani) visto che abbiamo a cuore che questi negozi frequentati da ragazzi e per di più vicino alle scuole non rimangano aperti, mi piacerebbe capire la strategia che ha in testa l’amministrazione per poter porre davvero fine a questa vicenda. La stessa cosa vale anche per una stessa attività che c’è su via San Martino.

PDF - 139.8 Kb
Risposta interr. n. 51/2015 DI LAURO
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022