Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > Archivio legislatura 2013-2018 > 2015

n. 21 29.01.2015

ZONCA ENRICO

Un’altra interrogazione, che faccio sempre all’eroe Assessore al bilancio, riguarda una lettera che è arrivata dalla lista civica “Sesto nel cuore”, è arrivata i primi di dicembre, in cui si faceva riferimento ad una commissione che è stata fatta a Sesto San Giovanni relativa alla liquidazione del Consorzio Trasporti Pubblici, che sta tanto a cuore alla nostra Amministrazione comunale, ma anche a quella precedente, tanto è vero che abbiamo speso qualche milione di euro per finanziarlo e per finanziare le aziende collegate a questo consorzio. Ebbene, durante quella commissione, il capogruppo Caponi di questa lista civica “Sesto nel cuore” ha fatto due domande al liquidatore Vergallo, che in quest’Aula aveva dichiarato che il suo incarico era gratuito. Questo consorzio pretende dal Comune di Cinisello Balsamo più di 5 milioni di euro, che è in liquidazione, perché noi abbiamo sottoscritto un accordo con la Caronte, pagando alla Caronte circa 5 milioni di euro, anticipati dal Consorzio Trasporti Pubblici, a questo punto il Consorzio li chiede al Comune di Cinisello Balsamo. Ma dicevo che sono state chieste due cose da Caponi, la prima è l’elenco delle cause pendenti tra il Consorzio Trasporti Pubblici e tutti i soggetti coinvolti in questa vicenda; in secondo luogo, è stato chiesto sempre a Vergallo l’elenco delle consulenze e degli emolumenti pagati in questi anni dal Consorzio Trasporti Pubblici, quindi soldi nostri, in pratica anche soldi nostri. Ad entrambe le domande, il liquidatore non ha risposto.
Ebbene, giustamente, il consigliere comunale di Sesto San Giovanni si è rivolto a tutti i consiglieri comunali dei comuni che sono soci del Consorzio Trasporti Pubblici per portare all’attenzione delle relative Giunte questo problema, perché sta diventando veramente un problema, cioè noi non sappiamo se il dottor Vergallo viene pagato, quanto viene pagato, e se questa liquidazione durerà all’infinito, perché io non vorrei pagare un vitalizio al dottor Vergallo, ma vorrei anche evitare che il Comune di Cinisello Balsamo, a causa di scelte sbagliate del 2009, ad un mese dalle elezioni del 2009, fosse costretto a pagare, e quindi cittadini di Cinisello Balsamo fossero costretti a pagare 5 milioni di euro che noi abbiamo dato all’amministratore di Caronte.
Pertanto, a questo punto chiedo, e non lo chiedo più a Vergallo perché non è il mio interlocutore, lo chiedo a lei, visto che è lei l’Assessore al bilancio e visto che è lei che tira le righe e dice: “qui più e qui meno”, in primo luogo, a quanto ammonta il totale degli emolumenti e delle consulenze pagate dal Consorzio Trasporti Pubblici, quindi anche per conto del Comune di Cinisello Balsamo visto che siamo soci, negli ultimi tre anni; in secondo luogo – non lo vuole fare il dottor Vergallo? allora lo chieda ufficialmente la Giunta di Cinisello Balsamo – l’elenco delle cause pendenti tra il Consorzio Trasporti Pubblici e tutti gli altri attori, così scopriremo anche in quali cause è coinvolto il Comune di Cinisello Balsamo.

PDF - 300.6 Kb
Risposta interr. n. 21/2015 ZONCA
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022