Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > Archivio legislatura 2013-2018 > 2015

n. 181 28.09.2015

GHILARDI GIACOMO

Un’altra interrogazione, giuro che non voglio fare polemica Assessore Duca, giuro non voglio fare polemica, riguarda il nuovo arrivo dei profughi all’Oratorio Emmaus. Vorrei capire se l’Oratorio Emmaus ha accolto l’appello del Papa e quindi accoglierà in modo caritatevole con le proprie forze queste ventisei persone dal Bangladesh, dal Pakistan che non scappano dalla guerra, oppure verranno accolte con il programma solito della Prefettura, quindi con l’iter poi che al gestore verranno dati questi benedetti 35 euro.
Voglio solo sapere questo, non voglio fare polemiche, voglio solo sapere questo, quindi non c’è bisogno che ci si racconti la solita favoletta che scappano dalla guerra e quindi noi li accogliamo perché siamo bravi, perché siamo belli e perché siamo intelligenti.
Voglio solo sapere se sono accolti in modo caritatevole, oppure se chi gestisce la questione riceverà il compenso derivante dai fondi statali, europei, insomma quel dir si voglia.

Risponde l’Assessore DUCA:

La ringrazio per la premessa sulla volontà di non fare polemica. Io credo che veramente non spetti né a me né a lei la definizione di richiedente asilo. Sono 26 richiedenti asilo prefettizi, nel senso che sono stati inviati dalla Prefettura. La gestione di questi richiedenti asilo non è in capo al Comune, ma è in capo all’associazione Fratelli di San Francesco, così come era successo nell’anno precedente. Questi sono i fatti rispetto ai quali possiamo anche confrontarci, però credo davvero che esuli dalle competenze comunali stabilire chi sia e chi non sia o chi non abbia il diritto di chiedere asilo. Sarà poi la Commissione in capo alla Prefettura a dare o meno a queste persone il diritto o meno di permanere sul nostro territorio. Questo è il quanto. Abbiamo rispettato anche i numeri, quindi siamo dentro ancora a dei numeri che erano quelli dell’anno passato.

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022