Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > 2017

N. 100 18.07.2017

ZONCA ENRICO

Un’altra interrogazione riguarda la manutenzione straordinaria della passerella che porta allo Chalet di Villa Ghirlanda. A causa della caduta di un ramo è già un anno che questa passerella si è danneggiata ed è un passaggio per i molti anziani che si recano allo Chalet per un momento di ritrovo. Poiché ora è iniziata l’attività estiva, il passaggio su questa passerella danneggiata diventa più importante e segnalo che è molto facile cadere anche per una persona normale, figuriamoci per una persona che ha problemi di deambulazione.
Vorrei chiedere quali sono le iniziative che l’Amministrazione comunale intenda fare per porre rimedio a questo danno che non è stato provocato dall’uomo dalla caduta di un albero. Dopo un anno di questa situazione probabilmente è venuto il momento di intervenire urgentemente e non vorremmo aspettare l’ennesimo incidente prima di intervenire.

Risponde l’Assessore Ruffa:

La passerella è stata danneggiata l’anno scorso nel mese di luglio in seguito ad un cedimento di un albero all’interno del parco di Villa Ghirlanda in seguito ad un temporale. Non è ancora stata riparata ma lo sarà a breve, il processo è stato piuttosto lungo un po’ per il reperimento delle somme finanziarie per poter eseguire il lavoro e anche perché quello, come tutto ciò che c’è all’interno della villa, è tutelato dalle Belle Arti e quindi anche per la risistemazione, seppur parziale e seppur nella stessa modalità esatta di quella che era la struttura precedente, richiede l’intervento della Sovrintendenza, della valutazione del progetto e quindi con un allungamento dei tempi. L’opera è stata finanziata, tra l’altro all’interno della villa Ghirlanda con l’utilizzo dei fondi anche derivanti dall’Art Bonus, verrà sistemata, c’è da dire che ad oggi il problema dell’accesso a quella strettura è in parte risolto grazie anche alla disponibilità dell’Auser che ha in gestione oltre allo chalet e al ballo degli anziani che viene fatto nella parte subito lì davanti anche il lodge e l’Auser stessa ha messo a disposizione i locali del lodge anche per l’utilizzo dei servizi igienici per i frequentatori dell’area e del ballo e quindi da questo punto di vista si è ovviato grazie al loro intervento anche alle esigenze poi dei frequentatori della villa. È prevista comunque la sistemazione e verrà fatto.

Un’altra interrogazione riguarda la manutenzione straordinaria della passerella che porta allo Chalet di Villa Ghirlanda. A causa della caduta di un ramo è già un anno che questa passerella si è danneggiata ed è un passaggio per i molti anziani che si recano allo Chalet per un momento di ritrovo. Poiché ora è iniziata l’attività estiva, il passaggio su questa passerella danneggiata diventa più importante e segnalo che è molto facile cadere anche per una persona normale, figuriamoci per una persona che ha problemi di deambulazione.
Vorrei chiedere quali sono le iniziative che l’Amministrazione comunale intenda fare per porre rimedio a questo danno che non è stato provocato dall’uomo dalla caduta di un albero. Dopo un anno di questa situazione probabilmente è venuto il momento di intervenire urgentemente e non vorremmo aspettare l’ennesimo incidente prima di intervenire.

Risponde l’Assessore Ruffa:

La passerella è stata danneggiata l’anno scorso nel mese di luglio in seguito ad un cedimento di un albero all’interno del parco di Villa Ghirlanda in seguito ad un temporale. Non è ancora stata riparata ma lo sarà a breve, il processo è stato piuttosto lungo un po’ per il reperimento delle somme finanziarie per poter eseguire il lavoro e anche perché quello, come tutto ciò che c’è all’interno della villa, è tutelato dalle Belle Arti e quindi anche per la risistemazione, seppur parziale e seppur nella stessa modalità esatta di quella che era la struttura precedente, richiede l’intervento della Sovrintendenza, della valutazione del progetto e quindi con un allungamento dei tempi. L’opera è stata finanziata, tra l’altro all’interno della villa Ghirlanda con l’utilizzo dei fondi anche derivanti dall’Art Bonus, verrà sistemata, c’è da dire che ad oggi il problema dell’accesso a quella strettura è in parte risolto grazie anche alla disponibilità dell’Auser che ha in gestione oltre allo chalet e al ballo degli anziani che viene fatto nella parte subito lì davanti anche il lodge e l’Auser stessa ha messo a disposizione i locali del lodge anche per l’utilizzo dei servizi igienici per i frequentatori dell’area e del ballo e quindi da questo punto di vista si è ovviato grazie al loro intervento anche alle esigenze poi dei frequentatori della villa. È prevista comunque la sistemazione e verrà fatto.

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022