Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > Archivio legislatura 2013-2018 > 2017

n. 31 30.01.2017

DI LAURO ANTONIO

La prima è riuscire a capire della bellissima rotonda che è stata fatta in via dei Lavoratori, proprio ieri mattina non sapevo dove andare con il cane e sono andato a farmi una passeggiata in via dei Lavoratori a vedere la terza rotonda che c’è su Cinisello che purtroppo invece di avere le quattro strade che convergono sulla rotonda ne ha solo tre, ormai è un classico su Cinisello. La domanda è quando apriamo la strada di via Pascal che ci permette di arrivare su via De Vizi, visto che la rotonda era funzionale per poter scaricare il traffico pesante senza farlo passare sulla via Lincoln. Ad oggi penso che non sarà mai fatta quella strada, penso, per di più c’è un albero in mezzo e quindi sarà ancora più difficile. Cerchiamo di fare una rotonda con le quattro vie, almeno in quella zona.

Risponde l’Assessore Ruffa:

In merito alla rotatoria di via dei Lavoratori, quella era una rotatoria che nasce da lontano, dalla questione della Statale 36 e le riqualificazioni che in seguito ai disagi della creazione del tunnel di Monza e della Statale 36 hanno creato sul nostro territorio. Originariamente quella rotatoria doveva essere fatta subito dopo il sottopasso che porta all’Auchan, di fronte a quello che poi è stato realizzato essere il polo geriatrico e lì è stata modificata la viabilità in modo diverso permettendo l’anello dietro al sottopasso, entrando al nuovo edificio commerciale legato alla ristorazione che è il Roadhouse e quindi da lì poi l’abbiamo fatta spostare più indietro, tra via dei Lavoratori e via Brodolini, dove va anche a fungere in una sorta di rallentamento del flusso veicolare in quanto era una strada comunque percorsa abbastanza velocemente con una corsia per senso di marcia, venendo da via Lincoln in certi orari della giornata era fortemente trafficata, e quindi questo andava a ridurre il traffico.
Via Pascal, lo abbiamo discusso diverse volte anche in Consiglio comunale, c’è lì da fare un investimento che è molto ingente per la riqualificazione e la riapertura di quella via che mi sembra di ricordare arrivi a costare circa 600 mila euro, perché via Pascal è divisa nettamente in due tratti con un dislivello di 80 centimetri, più o meno a metà della carreggiata, e quindi per poter arrivare da via dei Lavoratori a via De Vizi è necessario un investimento molto importante. Si tratta di capire se oggi come oggi c’è davvero un’utilità nel riaprire quel tratto di strada che praticamente oggi solamente è utilizzato di frontisti delle aziende che ne hanno bisogno e che anche grazie al fatto che si è chiusa possono agevolmente muoversi con i mezzi nel carico e scarico, cosa che sarebbe un po’ più complicata se ci fosse un flusso veicolare completo di attraversamento. Semplicemente è una questione di costi e benefici e capire quando può essere realizzato questo investimento rispetto invece ad altre priorità che magari possono essere più urgenti o più indispensabili. Questo non vuol dire che non verrà fatto, però bisogna capire bene quando e come.

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it
    .

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022