Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > 2017

N. 87 18.07.2017

BERLINO GIUSEPPE

Altra questione riguarda il 25 aprile. Questa è un’interrogazione che devo fare all’Assessore Bartolomeo perché l’ufficio cerimoniale del Sindaco, a differenza di quanto è avvenuto negli ultimi quaranta – quarantacinque anni, quest’anno, e la cosa triste è che non sono stati neanche avvisati e avvertiti, non è stata data la possibilità agli stessi fioristi che da quarantacinque anni lo fanno di mettere i tre garofani sulle tombe dei caduti in guerra. Mi è stato lamentato il fatto che senza nessun avviso quest’anno la responsabile dell’ufficio cerimoniale del Sindaco ha inteso fare intervenire un altro fiorista del territorio a cui è stato dato l’incarico di predisporre i fiori sulle tombe dei vari caduti.
Questo fiorista, che da oltre quarantacinque anni ha sempre svolto questo lavoro, ci è rimasto piuttosto male e mi diceva non tanto perché lo fa qualcun altro, ma soprattutto perché dall’oggi al domani è successo senza nemmeno avere avuto la sensibilità…
Sindaco, le sto chiedendo come mai è successo che la responsabile del suo ufficio dello staff cerimoniale quest’anno ha inteso affidare a un altro fiorista del territorio senza avvisare. Questo avrebbe potuto farlo sicuramente senza problemi, però ci voleva quantomeno la delicatezza di dire a chi ha svolto per tanti anni questo servizio nei cimiteri cittadini che da quest’anno non sarebbe toccato più a lui, ma sarebbe stato affidato a qualcun altro. Volevo capire come mai è avvenuta questa cosa.

Risponde il Sindaco Trezzi:

Per quanto riguarda i fiori, è stato chiesto un altro preventivo; il preventivo risultava più basso di quello precedente, quindi è stato incaricato un nuovo fiorista.
Non so che tipo di comunicazione sia stata fatta al precedente; se non è stata fatta, sarà mia cura comunicare l’esito dell’indagine.

Altra questione riguarda il 25 aprile. Questa è un’interrogazione che devo fare all’Assessore Bartolomeo perché l’ufficio cerimoniale del Sindaco, a differenza di quanto è avvenuto negli ultimi quaranta – quarantacinque anni, quest’anno, e la cosa triste è che non sono stati neanche avvisati e avvertiti, non è stata data la possibilità agli stessi fioristi che da quarantacinque anni lo fanno di mettere i tre garofani sulle tombe dei caduti in guerra. Mi è stato lamentato il fatto che senza nessun avviso quest’anno la responsabile dell’ufficio cerimoniale del Sindaco ha inteso fare intervenire un altro fiorista del territorio a cui è stato dato l’incarico di predisporre i fiori sulle tombe dei vari caduti.
Questo fiorista, che da oltre quarantacinque anni ha sempre svolto questo lavoro, ci è rimasto piuttosto male e mi diceva non tanto perché lo fa qualcun altro, ma soprattutto perché dall’oggi al domani è successo senza nemmeno avere avuto la sensibilità…
Sindaco, le sto chiedendo come mai è successo che la responsabile del suo ufficio dello staff cerimoniale quest’anno ha inteso affidare a un altro fiorista del territorio senza avvisare. Questo avrebbe potuto farlo sicuramente senza problemi, però ci voleva quantomeno la delicatezza di dire a chi ha svolto per tanti anni questo servizio nei cimiteri cittadini che da quest’anno non sarebbe toccato più a lui, ma sarebbe stato affidato a qualcun altro. Volevo capire come mai è avvenuta questa cosa.

Risponde il Sindaco Trezzi:

Per quanto riguarda i fiori, è stato chiesto un altro preventivo; il preventivo risultava più basso di quello precedente, quindi è stato incaricato un nuovo fiorista.
Non so che tipo di comunicazione sia stata fatta al precedente; se non è stata fatta, sarà mia cura comunicare l’esito dell’indagine.

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022