Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > 2017

N. 71 18.07.2017

DALLA COSTA GIANCARLO

La seconda interrogazione concerne sempre il Sindaco di Cinisello Balsamo. Andando a leggere una lettera enfatizzante la raccolta differenziata nel nostro Comune che credo abbiate ricevuto tutti, era allegata alla bolletta della TARI, è molto simpatica, c’è un’omissione vistosa che nessuno di noi ha denunciato, il Movimento 5 Stelle lo fa. Andate a prendere la bolletta della TARI e troverete scritto nel secondo paragrafo che siete stati bravi, siamo passati dal 51 per cento di quota differenziata del 2014 al 56 per cento di oggi e ci stiamo avvicinando al 60 per cento, l’obiettivo fissato per il 2020 dalle direttive nazionali ed europee. Voglio sperare che sia una dimenticanza perché le direttive nazionali comprendono anche la Regione Lombardia dove ricade Cinisello Balsamo e il piano regionale di gestione dei rifiuti e delle bonifiche 2014/2020 impone a tutti i comuni che raggiungano il 65 per cento di raccolta differenziata entro il 2020. Chiedo all’Assessore all’Ambiente come mai la Sindaca ha firmato questo documento dove limita al 60 per cento e non al 65 per cento, come disposto dalla Regione Lombardia e a cui noi dobbiamo adempiere entro il 2020. Il 5 per cento è una quota molto importante per noi visto che enfatizziamo queste cose.

PDF - 67.7 Kb
Risposta interr. n. 71 2017 DALLA COSTA

La seconda interrogazione concerne sempre il Sindaco di Cinisello Balsamo. Andando a leggere una lettera enfatizzante la raccolta differenziata nel nostro Comune che credo abbiate ricevuto tutti, era allegata alla bolletta della TARI, è molto simpatica, c’è un’omissione vistosa che nessuno di noi ha denunciato, il Movimento 5 Stelle lo fa. Andate a prendere la bolletta della TARI e troverete scritto nel secondo paragrafo che siete stati bravi, siamo passati dal 51 per cento di quota differenziata del 2014 al 56 per cento di oggi e ci stiamo avvicinando al 60 per cento, l’obiettivo fissato per il 2020 dalle direttive nazionali ed europee. Voglio sperare che sia una dimenticanza perché le direttive nazionali comprendono anche la Regione Lombardia dove ricade Cinisello Balsamo e il piano regionale di gestione dei rifiuti e delle bonifiche 2014/2020 impone a tutti i comuni che raggiungano il 65 per cento di raccolta differenziata entro il 2020. Chiedo all’Assessore all’Ambiente come mai la Sindaca ha firmato questo documento dove limita al 60 per cento e non al 65 per cento, come disposto dalla Regione Lombardia e a cui noi dobbiamo adempiere entro il 2020. Il 5 per cento è una quota molto importante per noi visto che enfatizziamo queste cose.

PDF - 67.7 Kb
Risposta interr. n. 71 2017 DALLA COSTA

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022