Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > 2018

N. 151 10.12.2018

TREZZI SIRIA

La legge di bilancio regionale prevede uno stanziamento di 4 milioni di euro sul 2019 e di altri 4 milioni di euro sul 2020, che a detta degli esponenti politici regionali sono destinati, come da programma del governatore Fontana, all’azzeramento degli affitti delle case Aler degli anziani che non sono morosi, che hanno pagato l’affitto, solo delle case Aler. La domanda è, questo crea evidentemente una sperequazione tra gli inquilini delle case popolari di proprietà Aler e gli inquilini delle case popolari di proprietà dei comuni. Non tutti i comuni hanno case di proprietà propria, il Comune di Cinisello sì, Rozzano in primis. La domanda è, come intende il Comune di Cinisello far fronte a questa differenza di permanenza all’interno delle case popolari? Mettendo delle risorse proprie o aprendo di fatto una trattativa con Regione che metta nelle condizioni gli inquilini delle case comunali di avere le stesse identiche condizioni di permanenza degli inquilini di casa Aler, e quindi rimediando sostanzialmente ad una disparità.

La Consigliera Siria Trezzi, nella seduta consiliare del 28.01.19, ritira le presente interrogazione.

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it
    .

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022