Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > 2018

N. 21 29.01.2018

PREGNOLATO MARIO

L’altra cosa, chiedevo invece al Vicesindaco le telecamere del sottopasso di Viale Romagna. Siccome so che queste telecamere sono accese, perché sono attivate però ci sono stati degli atti vandalici, cioè alla mostra che è stata fatta, la mostra artistica sotto al sottopasso ci sono stati degli atti vandalici. Verificando il video, se è fattibile ancora, perché adesso so che i video non è che durano una vita, se c’è ancora qualche registrazione poter prendere i colpevoli e almeno sanzionarli.

Risponde il Vicesindaco Ghezzi:
Per quanto riguarda, invece, gli atti vandalici nel sottopasso, allora il problema è vero che le camere, le videocamere sono in funzionamento, è altrettanto vero che queste videocamere non possono mantenere le immagini per più di tot giorni, tre o quattro giorni, per cui la comunicazione che ci è arrivata è stata successiva di qualche giorno agli atti vandalici e quando noi siamo andati a verificare le immagini, l’immagine più vecchia era comunque successiva all’atto vandalico verificatosi, per cui alla fine non è stato possibile utilizzare le immagini ai fini dell’indagine.

L’altra cosa, chiedevo invece al Vicesindaco le telecamere del sottopasso di Viale Romagna. Siccome so che queste telecamere sono accese, perché sono attivate però ci sono stati degli atti vandalici, cioè alla mostra che è stata fatta, la mostra artistica sotto al sottopasso ci sono stati degli atti vandalici. Verificando il video, se è fattibile ancora, perché adesso so che i video non è che durano una vita, se c’è ancora qualche registrazione poter prendere i colpevoli e almeno sanzionarli.

Risponde il Vicesindaco Ghezzi:
Per quanto riguarda, invece, gli atti vandalici nel sottopasso, allora il problema è vero che le camere, le videocamere sono in funzionamento, è altrettanto vero che queste videocamere non possono mantenere le immagini per più di tot giorni, tre o quattro giorni, per cui la comunicazione che ci è arrivata è stata successiva di qualche giorno agli atti vandalici e quando noi siamo andati a verificare le immagini, l’immagine più vecchia era comunque successiva all’atto vandalico verificatosi, per cui alla fine non è stato possibile utilizzare le immagini ai fini dell’indagine.

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022