Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > 2021

N.77 05.07.2021

CATANIA

La delibera di Giunta n. 108/2021 che riguarda il prolungamento della linea M5 nell’ambito della fase di consultazione per la definizione dei contenuti dello studio di impatto ambientale. Volevo capire un po’ meglio alcuni riferimenti che sono contenuti all’interno del documento perché da quanto ho capito – e chiedo conferma – sostanzialmente il Comune, rispetto a una richiesta di pareri, di documentazione ulteriore – che ha messo a disposizione, credo, Regione… anzi, non Regione, forse credo Metropolitana Milanese; adesso non ricordo, scusatemi ma non ho di fronte l’atto – rispetto a questi documenti che sono stati messi a disposizione, l’ufficio tecnico ha proposto alla Giunta di fare alcune osservazioni. Ad esempio una di queste osservazioni riguarda il manufatto Brianza MN24, attualmente previsto all’interno dello svincolo SP5, SS36 e A4, e all’interno della delibera si dice: “sempre con l’obiettivo di vincolare il meno possibile il territorio comunale rispetto ad ambiti in cui attualmente sono in corso analisi e studi di trasformazione infrastrutturale di carattere strategico sovracomunale, si ritiene che venga arretrato il manufatto codificato in questo modo”, quindi volevo capire meglio a che manufatto si faceva riferimento e che tipo di modifica è stata sostanzialmente chiesta.
All’interno del documento si cita il fatto che la fermata Lincoln si colloca all’interno della città di Cinisello Balsamo ed è indispensabile che la stessa assuma un ruolo di porta urbana. Vorrei capire meglio le intenzioni. Sicuramente, come tutte le fermate di carattere della metropolitana, queste fermate diventano dei poli attrattori per il traffico e per i flussi, indipendentemente che siano automobilistici, per biciclette o pedonali. È chiaro che il Comune può decidere di fare degli interventi che indirizzino il traffico soprattutto di carattere sovracomunale, cioè di chi viene da fuori, magari verso alcune fermate. Ad esempio quello che mi chiedo è se ha senso – secondo me non ce l’ha, però volevo capire se la Giunta aveva fatto una riflessione a riguardo – dare alla fermata di via Lincoln le caratteristiche di una fermata che tende ad attrarre il traffico veicolare dei comuni limitrofi, sapendo che quella è un’area abitata, già molto congestionata dal punto di vista del traffico, oppure se non ha senso puntare sul nodo di interscambio Bettola, su cui noi già prevediamo l’hub intermodale.
Viene fatto semplicemente un accenno, ed è un tema di cui avevamo già dibattuto in sede di Consiglio comunale quando era stata proposta la modifica; vorrei capire meglio i ragionamenti che si stanno facendo perché va bene la valenza della fermata, che è a prescindere, però dall’altra parte stiamo attenti affinché non si dirotti il traffico veicolare sovracomunale verso quella fermata, che in questo momento non dispone neanche di un numero congruo di parcheggi, piuttosto che fermate su cui il Comune indirettamente sta facendo un investimento per la realizzazione di un parcheggio di interscambio. Quindi faccio una domanda specifica sul manufatto di cui si è chiesto l’arretramento e vorrei capire meglio le intenzioni rispetto alla fermata.

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022