Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > 2021

N. 10 28.01.2021

VAVASSORI LUIGI ANDREA

Una cosa che volevo chiedere è la situazione della prenotazione Punto in Comune. Ieri ho provato a fare la prenotazione ed era disponibile tra un mese. Se io ho bisogno di andare in Comune per fare un documento, ma se devo prenotare e il documento me lo danno fra un mese non funziona molto bene quel Punto in Comune. C’è qualcosa che non va, anche perché se uno ha bisogno urgente di certi documenti che cosa fa? Non fa la prenotazione e deve andare lì? Io conosco gente che è andata lì senza la prenotazione, che aveva bisogno di un documento urgente, e non lo volevano neanche fare entrare. Era un caso di un signore che doveva ritirare delle raccomandate della madre morta e non poteva ritirarle perché, pur avendo il certificato di morte, aveva bisogno di un altro documento e il Comune non glielo dava. Ci sono situazioni per cui non si può aspettare un mese, ma bisogna che il servizio venga ricalibrato perché secondo me non è adeguato.

RISPONDE L’ASSESSORE ZONCA
Consigliere Vavassori, lei ha fatto una prenotazione con l’app e gli hanno dato appuntamento tra un mese, ma purtroppo è stato sfortunato. Le regole ci impongono di prendere degli appuntamenti e sappiamo che in questo periodo, visto che sono arrivate alcune centinaia di accertamenti della TASI non pagata nel 2015 gli uffici sono completamente intasati perché tutti coloro che ricevono l’accertamento vogliono chiedere spiegazioni. Purtroppo siamo passati da “senza TASI si può” a “la TASI si deve” e molti non l’hanno pagata. Abbiamo avuto una differenza molto importante. Probabilmente è questo il periodo, però tutti i commenti relativi all’uso di questa app non mi hanno mai parlato di appuntamenti molto lunghi. Peraltro ne approfitto per dire che molto spesso le persone telefonano ai vari uffici per chiedere spiegazioni telefoniche e molto spesso si lamentano perché suona sempre libero come se non ci fosse nessuno mai a rispondere, quindi si crea una sensazione negativa nelle persone. In realtà è un problema di impostazione del nostro centralino digitale che non segnala l’occupato quando la linea è occupata. In realtà la linea è perennemente occupata, solo che suona libera per chi chiama, quindi i tecnici stanno lavorando già da qualche giorno per cambiare le impostazioni e segnalare almeno l’occupato. Io avevo chiesto addirittura un messaggio automatico e anche un trasferimento di chiamata, però facciamo almeno il minimo indispensabile per evitare un’immagine negativa perché sembra che non ci sia nessuno negli uffici. In realtà molti uffici hanno il trasferimento di chiamata a casa delle persone che stanno facendo lo smart working, quindi alla fine molta gente sta lavorando da casa e risponde alle chiamate che arrivano al loro interno in ufficio al Comune di Cinisello Balsamo.
C’è questo ulteriore problema che suona libero anche quando è occupato. Succede anche nel mio cellulare; qualcuno mi chiama, suona libero, ma in realtà sono già al telefono con qualcun altro. Questo è il difetto che stiamo cercando di sistemare. Se la prenotazione disponibile è tra un mese è perché vuol dire che ci sono decine di altre persone che hanno già prenotato prima di lei.

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022