Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > 2019

N. 200 11.11.2019

CATANIA ANDREA

Ricordo che un altro ordine del giorno approvato in sede di bilancio riguardava il tema del bilancio partecipativo. Avevo già avuto modo di fare un’interrogazione alla quale ne era seguita un’altra del Consigliere Calabria con risposta l’1 agosto, nella quale chiedevo qual era l’iter e quali erano le modalità con le quali l’amministrazione avrebbe introdotto questo nuovo strumento. La risposta che mi fu data e ribadita nell’ultima interrogazione del Consigliere Calabria l’1 agosto, se non erro, a firma dell’Assessore De Cicco, fu che, in generale, la volontà era quella di attivare il bilancio partecipativo quanto prima, compatibilmente con le innumerevoli incombenze che si stanno assommando in ordine all’attività amministrativa.
Dato che le incombenze, quando si fa l’amministratore pubblico e si amministra, rispetto all’ordinario sono la norma, diciamo che la straordinarietà è quasi ordinarietà nel fare l’amministratore pubblico, detto che poi ci sono le attività più standard e quelle meno standard, volevo chiedere, essendo a novembre, un aggiornamento all’Assessore De Cicco, tenendo conto che, visto che siamo sul finire dell’anno, immagino che la Giunta (e, in particolar modo, il suo Assessorato) avrà iniziato a fare dei ragionamenti rispetto al prossimo bilancio previsionale, quindi volevo chiedere quando vedremo alla luce questo bilancio partecipativo, anche perché, se non vengono prima approvate le regole e i principi da parte del Consiglio, è complicato stabilire come muoversi all’interno del bilancio nel definire gli stanziamenti.

PDF - 388.7 Kb
Risposta interr. n. 200 2019 CATANIA
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022