Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > 2019

N. 136 08.07.2019

CATANIA ANDREA

Mi risulta che ci siano stati dei trasferimenti, su richiesta dei dipendenti, che hanno portato a una riduzione del numero di vigili. In particolare, i vigili sono aumentati - da quanto mi risulta, dovevano essere 55 al 31 dicembre dello scorso anno e al 30 giugno di quest’anno dovrebbero essere circa 58, ma chiedo conferma di questi numeri - di tre unità, ma, visto che uno si perde sempre negli annunci del Sindaco, che sono sempre numerosi e non si capisce se i vigili assunti sono cinque, dieci, quindici o venti, perché li ripete sempre e sembra quasi che si sommano e i vigili diventeranno tantissimi, chiedo di avere il punto della situazione, cioè se questi numeri che ho riportato sono corretti, se ci sono stati trasferimenti in contemporanea, che hanno quindi portato a una riduzione dell’aumento del numero di vigili, e da questo punto di vista quindi come sta proseguendo il piano di assunzioni per portare effettivamente al turno h24.

Risponde il Vicesindaco Berlino:
Rispetto al numero degli agenti della Polizia Locale, anche su questo credo che le arriverà una risposta per iscritta. Quello che le posso dire rispetto a quanto lei ha sostenuto è che non è che con i dieci nuovi agenti di Polizia comunale, di cui all’ultimo bando che abbiamo pubblicato a febbraio, pensiamo di risolvere la questione dell’h24. Questo è un inizio, con questi nuovi agenti crediamo che riusciamo quantomeno a garantire un turno in più rispetto agli attuali. Sui social leggo con ironia interventi di qualcuno che dice che non ci sono mai vigili e quindi si domanda come mai visto che ne abbiamo assunti dieci. Abbiamo fatto un bando per l’assunzione di dieci agenti di Polizia Locale a febbraio; come già ho avuto modo di dire, hanno risposto oltre milletrecento aspiranti e il concorso avrà il suo inizio a settembre perché i numeri talmente elevati hanno dovuto metterci nelle condizioni di affidarci a una società apposita per la gestione di un concorso che evidentemente rispetto ai numeri così elevati non può essere svolto in fretta. Anche nel momento in cui poi questi dieci agenti risulteranno vincitori, una volta concluso questo bando, quindi nominati i dieci vincitori, non saranno da subito operativi, ma dovranno, come ormai obbligatorio da alcuni anni, superare dei corsi di formazione presso Regione Lombardia, corsi che hanno una durata dai sei ai nove mesi, per cui diventano operativi in questo caso non prima del 2020.
Sono gli stessi corsi che stanno facendo i primi nove agenti assunti l’anno scorso, che ancora oggi non vedete in strada proprio perché non hanno concluso il loro iter di formazione. Anche in quel caso dobbiamo attendere. Rispetto a quelle prime assunzioni, ci sono delle uscite, come giustamente lei ricordava, di alcuni agenti che vanno in pensione, alcuni che hanno chiesto la mobilità e alcuni che sono stati trasferiti, per cui il gap resta di poco positivo, ma siamo evidentemente ancora lontani dai numeri che auspichiamo. Tuttavia alla fine del percorso dell’assunzione dei dieci, dopo qualche mese, pensiamo e speriamo di avere più agenti in giro per la nostra città.

Il Consigliere Catania si dichiara soddisfatto della risposta.

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022