Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > 2019

N. 129 08.07.2019

CATANIA ANDREA

L’altra interrogazione la rivolgo all’Assessore Berlino e riguarda le risorse derivanti dalle compensazioni socioeconomiche di Auchan a favore del commercio di vicinato. La domanda è molto semplice: visto che a precedente interrogazione l’Assessore mi aveva confermato che le risorse lo scorso anno erano state introitate, volevo sapere se di queste risorse è stato fatto ad oggi qualche tipo di utilizzo e, nel caso, che tipo di utilizzo è stato effettuato, oppure, viceversa, se queste risorse sono ancora lì, quindi immagino ce le troveremo quota parte o tutte nella variazione di bilancio che verrà discussa a breve.

Risponde il Vicesindaco Berlino:
Rispetto al consigliere Catania, che mi fa la domanda circa le risorse per compensazioni, come avevo già avuto modo di rispondere ad analoga interrogazione, queste somme sono state introiate dall’Amministrazione comunale, così come prevedeva il protocollo di intesa, già tutte entro l’anno 2018. Quelle somme non sono state toccate; credo che lei ricorderà che sono somme che per una parte noi, come Amministrazione comunale, possiamo gestire e investire come meglio riteniamo opportuno, in considerazione del fatto che vanno spese per una finalità che è quella di sostenere il commercio di vicinato, per un’altra parte consistente queste somme vanno spese solo a seguito di accordi con altre entità, che sono il Comune di Sesto San Giovanni e la Confcommercio. Stiamo facendo degli incontri già da qualche tempo sia con l’Amministrazione comunale di Sesto sia con i rappresentanti dell’Unione Commercio. Entro fine luglio ci sarà un ennesimo incontro in sede all’Unione Commercio in Corso Venezia perché dobbiamo mettere in piedi quella famosa cabina di regia che dovrà mettere insieme le idee e fare proposte affinché queste somme possano essere destinate a sostenere il commercio su ampia scala. Vale a dire che dobbiamo mettere in campo azioni che non riguardino solo il nostro Comune, ma azioni che possano avere benefici anche sui comuni limitrofi, che in qualche modo possono avere avuto interesse nel momento in cui è nato questo protocollo, e quindi hanno dimostrato interesse rispetto al fatto che l’arrivo di un centro commerciale potesse creare disagi alle attività di commercio di vicinato dei rispettivi comuni.
Le somme che ci sono arrivate momentaneamente le abbiamo spalmate sui cinque anni e, come le dicevo, non abbiamo ancora toccato nulla.

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it
    .

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022