Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > 2019

N. 77 14.05.2019

RAHO MARIA CONCETTA

Aree cani. Con lo svincolo di circa 430 mila euro da destinare al restyling delle aree giochi e cani, si chiede, per quanto riguarda le aree cani, di dotarle di fontanelle – laddove ci sono queste fontanelle – di rubinetti temporizzati, perché solitamente sono quelli con le manopole. Gli animali giustamente nei periodi estivi hanno bisogno di dissetarsi, perché nelle aree cani, appunto, vanno a correre e a giocare, ma il più delle volte i proprietari non hanno l’accortezza di chiudere il rubinetto e di controllare. Siccome lo spreco dell’acqua è veramente un qualcosa che non si può vedere, io propongo di sostituire i rubinetti esistenti con i rubinetti temporizzati. Chiedo, inoltre, di affiggere sulle recinzioni delle aree cani il decalogo comportamentale perché non tutti sanno che l’area cani è un luogo per lo sgambamento degli animali, ma non è il bagno pubblico degli animali, quindi bisogna che i proprietari imparino a rimuovere dalle aree cani le deiezioni dei loro animali. Pertanto, chiedo anche di dotare le aree cani di dispenser dai quali si possono prelevare i sacchetti per raccogliere le deiezioni canine.

Risponde il Sindaco Giacomo Ghilardi:
Per quanto riguarda invece le deiezioni canine, ringrazio la consigliera Raho per l’interrogazione, perché è un tema che stiamo cercando di affrontare. Ben presto anche questo Consiglio comunale potrà affrontare la tematica perché c’è in cantiere una revisione del regolamento di igiene urbana per cercare di affrontare la situazione con determinate soluzioni, che vedrà coinvolte anche altre istituzioni, come la Nord Milano Ambiente. Questo è un tema sul quale abbiamo cercato di metterci la testa e cerchiamo di portarlo nel breve tempo anche all’attenzione. Ovviamente serve una comunicazione impattante, servirà essere anche presenti, quindi chiedo la collaborazione di tutti per cercare di sensibilizzare la cittadinanza, quindi si avrà anche la presenza dell’Amministrazione nei vari quartieri per sensibilizzare e trasportare le informazioni anche fuori dalle mura - questo è importante – per avere un risultato.
Il fatto che ci debbano essere comunque degli interventi e delle informazioni, una comunicazione buona, e non soltanto la repressione tramite la Polizia Locale, è un iter che ci consentirà di raggiungere l’obiettivo nel miglior modo possibile. Sappiamo che debellare totalmente l’inciviltà purtroppo è impossibile.

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022