Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > Archivio legislatura 2013-2018 > 2013

n. 150 19.12.2013

ZONCA ENRICO

L’altra interrogazione riguarda l’App. Avevo già fatto un’interrogazione la volta scorsa che era solo per iPhone, mi è stato detto che sarebbe stata fatta anche la versione per Android, ma ho scoperto che da quest’App, che praticamente non richiede registrazione, è possibile inviare delle fotografie su problematiche che rilevano sul territorio di Cinisello Balsamo. Si sceglie una categoria, quindi manutenzione stradale, altri tipi di problematiche, verde e scattando questa foto la si può inviare ipoteticamente, non si sa a chi, questa fotografia. Quindi voglio capire se quest’App ha avuto il successo meritato, se sono arrivate e a chi arrivano queste segnalazioni e quali sono i dati raccolti da parte dell’Amministrazione comunale sui dati degli utenti, perché anche questo è un altro aspetto che non è stato minimamente toccato dall’App. Tutte le applicazioni e tutti i servizi che richiedono un intervento da parte dell’utente devono contenere l’informativa sulla privacy, anche perché non vorrei che quest’App va a geolocalizzare l’utente nel punto in cui si trova e quindi sia una violazione della privacy, proprio perché non è necessaria nessuna adesione a questi servizi.
Quindi come funziona questo servizio di invio delle fotografie, a chi vengono inviate, a quale ufficio, qual è il tipo di risposta che poi l’utente che ha segnalato il problema eventualmente riceve dall’App e voglio ricordare poi che il nostro Comune è presente in un sito internet che si chiama “Epart.it” in cui c’è un servizio di segnalazione su una mappa simile a quella di Google Mapp in cui i cittadini possono segnalare eventuali problematiche indicando la via e il punto esatto della mappa di Cinisello Balsamo. Questo è un servizio che è attivo penso dal 2010 o dal 2009, ci sono decine di segnalazioni, che non hanno avuto mai risposta, quindi volevo capire quanto paghiamo per questo servizio, visto che non aderiscono tutti i Comuni, ma solo alcuni Comuni in Italia, tra cui Cinisello, come mai non vengono date risposte perché c’è la possibilità da parte dell’Amministrazione di dire se è stato risolto, se è in fase di elaborazione, ci sono tutta una serie di opzioni. Per esempio altri Comuni, come il Comune di Udine, e i cittadini fanno decine e decine di segnalazioni e gli uffici tecnici, piuttosto che gli uffici di ecologia rispondono dicendo che hanno preso in carico il problema, l’hanno risolto o è stato girato a un altro settore. Per il Comune di Cinisello non c’è una risposta che sia una alle decine di segnalazioni che sono state fatte nel tempo e sono rimaste lì.
Quindi prima di andare a duplicare delle cose per far finta di far partecipare alla vita cittadina la gente, bisogna almeno far funzionare le cose che esistono già, perché sennò a questo punto buttiamo via soldi da una parte, soldi dall’altra e facciamo solo finta che in questo Comune ci sia la partecipazione dei cittadini.

PDF - 450.3 Kb
Risp. 2013 n. 150 ZONCA
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022