Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > Archivio legislatura 2013-2018 > 2013

n. 81 13.11.2013

VISENTIN RICCARDO

Un’altra interrogazione riguarda una delibera di Giunta che risale al primo agosto 2013 e riguardava l’unione sportiva a Cinisello che racchiude le tre associazioni che dovrebbero avere in utilizzo le tre piscine. Ricordo che dopo le vacanze sulla stampa era apporto un articolo che evidenziava che vi fossero dei problemi tra alcune di queste società, le società sono tre, erano tre, la GSL, la Libertas e l’ASA. Vorrei sapere se questa situazione è stata chiarita dalle società, ma in particolare, visto che la delibera parlava sempre dell’unione sportiva a Cinisello, come sta andando la cosa e che cosa è stato fatto per trovare una soluzione, tra l’altro agli incresciosi episodi che erano accaduti fuori dalle piscine.

Risponde il Vicesindaco Ghezzi:

L’interrogazione del consigliere Visentin sulla situazione dell’USC. È una situazione in evoluzione, la stiamo gestendo, ci sono delle difficoltà ovviamente tra le tre società, adesso comunque la proroga va avanti fino al 31 agosto del 2014, dopodiché ci sarà la gara per l’assegnazione del project, per la ristrutturazione delle due piscine Costa e Paganelli e a quel punto la società verrà meno in quanto la proroga terminerà, per cui non avrà più ragion d’essere che la società rimanga in piedi. Abbiamo incontrato le società separatamente e insieme – abbiamo un incontro in programma con la Libertas – dopodiché ci si auspica che la situazione possa tornare alla normalità. Nel frattempo non se vi abbiamo informato o se comunque l’informazione è arrivata anche per altri canali, il nuovo presidente dell’USC è il signor Varisco, è prevista una turnazione tra i tre presidenti delle tre società, in realtà sarebbe toccata alla Libertas ma per ovvi motivi abbiamo chiesto a Varisco di prendere in mano la presidenza d’accordo comunque con le altre società e così è stato fatto. Questo per cercare di tenere la situazione sottomano in modo da poterla portare alla scadenza naturale dell’agosto 2014. Siamo in attesa che le società presentino il project che poi sarà in gara aperta, naturalmente chi vuole partecipa e i presentatori del project per legge hanno la possibilità di pareggiare l’offerta e quindi eventualmente aggiudicarsi la ristrutturazione degli impianti.

Sollecito del Consigliere,
durante la seduta consiliare del 19.12.2013:

Un’altra interrogazione è relativa a una mia interrogazione, l’81 di novembre, che era relativa alla situazione dell’unione sportiva Cinisello. In quella risposta il Vicesindaco ha detto che avrebbe incontrato la società Libertas dopo aver incontrato le altre due società che fanno parte dell’unione sportiva, e vorrei sapere, a un mese dalla prima interrogazione del 13 novembre, se l’incontro è avvenuto anche con questa terza società e quali sono gli esiti dell’incontro e se ci sono novità.

Risponde il Vicesindaco Ghezzi:

Per quanto riguarda la Libertas, abbiamo incontrato la Libertas io e il Sindaco con i funzionari, abbiamo preso atto delle loro considerazioni ed è stato fatto presente che il problema è l’utilizzo degli spazi. Non abbiamo ancora capito quanti e quali sono gli spazi di cui loro hanno bisogno, siamo in attesa che l’USC convochi la riunione. Quindi, quello che dovevamo fare, l’abbiamo fatto, il passo adesso spetta all’USC che deve convocare il direttivo. Le tre città si devono mettere d’accordo, perché se non si mettono d’accordo, rischiano di non percepire neanche per il 2013 il contributo previsto.

PDF - 150.7 Kb
Risp. 2013 n. 81 VISENTIN
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022