Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > Archivio passata legislatura > 2012

n. 243 03.12.2012

GIUSEPPE BERLINO

L’altra interrogazione, non vedo il Vicesindaco e credo che lui avrebbe potuto sicuramente darmi una risposta più adeguata, riguarda il calcolo dell’IMU.
Questa mattina aprendo il nostro sito, veniva scritto che coloro, i cittadini che avevano fatto richiesta di avere i conteggi presso il loro indirizzo, lo avrebbero ricevuto nelle prossime settimane e mi ha fatto un po’ sorridere, perché mancano poco meno di due settimane alla scadenza, quindi scrivere su un sito che nelle prossime settimane riceveranno i calcoli, i conteggi a casa, mi sembrava piuttosto criticabile.
Vedo, invece, che questa sera sono corsi ai ripari e ci dicono che nei prossimi giorni riceveranno a casa questi calcoli, mi auguro che non si arrivi agli ultimi due o tre giorni per ricevere a casa i conteggi, anche perché poi capiremmo bene tutte le problematiche legate agli ultimi giorni di pagamento.
Rispetto a questa vicenda mi chiedevo come mai, ad esempio l’Amministrazione non ha pensato, essendo questo il primo anno, essendo questa la prima volta che si dà vita al pagamento di questa nuova imposta con dei nuovi criteri, come mai non si è pensato di ampliare l’offerta del servizio a degli sportelli dell’Ufficio Tributi, che restano aperti solo nella mattina del lunedì e per l’intera giornata del mercoledì.
Credo che, mai come in queste due settimane conclusive, ci sia l’esigenza da parte dell’utenza cittadina, di accedere alle informazioni, di accedere agli sportelli e credo che l’Amministrazione avrebbe dovuto pensare a rafforzare l’apertura degli sportelli per dare risposte con minor difficoltà all’utenza cittadina che, sicuramente così come è avvenuto nella prima fase legata agli acconti, affluirà agli sportelli in modo massiccio.
Per cui, se facciamo ancora in tempo, io chiedo all’Amministrazione di fare in modo che, questi sportelli possano aprire in orari maggiori e in giornate superiori a quelle normalmente previste, così come dagli orari dell’Ufficio Tributi.

IN ATTESA DI RISPOSTA

L’altra interrogazione, non vedo il Vicesindaco e credo che lui avrebbe potuto sicuramente darmi una risposta più adeguata, riguarda il calcolo dell’IMU.
Questa mattina aprendo il nostro sito, veniva scritto che coloro, i cittadini che avevano fatto richiesta di avere i conteggi presso il loro indirizzo, lo avrebbero ricevuto nelle prossime settimane e mi ha fatto un po’ sorridere, perché mancano poco meno di due settimane alla scadenza, quindi scrivere su un sito che nelle prossime settimane riceveranno i calcoli, i conteggi a casa, mi sembrava piuttosto criticabile.
Vedo, invece, che questa sera sono corsi ai ripari e ci dicono che nei prossimi giorni riceveranno a casa questi calcoli, mi auguro che non si arrivi agli ultimi due o tre giorni per ricevere a casa i conteggi, anche perché poi capiremmo bene tutte le problematiche legate agli ultimi giorni di pagamento.
Rispetto a questa vicenda mi chiedevo come mai, ad esempio l’Amministrazione non ha pensato, essendo questo il primo anno, essendo questa la prima volta che si dà vita al pagamento di questa nuova imposta con dei nuovi criteri, come mai non si è pensato di ampliare l’offerta del servizio a degli sportelli dell’Ufficio Tributi, che restano aperti solo nella mattina del lunedì e per l’intera giornata del mercoledì.
Credo che, mai come in queste due settimane conclusive, ci sia l’esigenza da parte dell’utenza cittadina, di accedere alle informazioni, di accedere agli sportelli e credo che l’Amministrazione avrebbe dovuto pensare a rafforzare l’apertura degli sportelli per dare risposte con minor difficoltà all’utenza cittadina che, sicuramente così come è avvenuto nella prima fase legata agli acconti, affluirà agli sportelli in modo massiccio.
Per cui, se facciamo ancora in tempo, io chiedo all’Amministrazione di fare in modo che, questi sportelli possano aprire in orari maggiori e in giornate superiori a quelle normalmente previste, così come dagli orari dell’Ufficio Tributi.

IN ATTESA DI RISPOSTA

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022