Amministrazione Trasparente

Trasparenza: questa la parola d’ordine che caratterizzerà l’agire dell’Amministrazione comunale di Cinisello Balsamo nei prossimi anni. A stabilirlo un obbligo di legge: decreto legislativo n.33 del 14 marzo 2013.

La trasparenza amministrativa è il principio in base al quale le attività della pubblica amministrazione devono essere rese pubbliche e accessibili ai cittadini allo scopo di promuovere e sviluppare la cultura della legalità e integrità. La trasparenza diventa, quindi, un mezzo per consentire la partecipazione e il controllo sull’operato della pubblica amministrazione che dialoga con i propri utenti, ponendoli in tal modo al centro dell’azione amministrativa. Per favorirla, le informazioni devono circolare in modo efficace sia all’interno sia all’esterno dell’amministrazione.

Il questa sezione si trovano le attività, l’organizzazione del comune, l’elenco dei responsabili, gli obiettivi e i risultati raggiunti di ciascun anno, ma anche l’elenco dei fornitori, dei beneficiari di contributi, gli incarichi assegnati e tanto altro ancora.




Primo Piano
La correttezza prima di tutto

Il Comune di Cinisello Balsamo ha dato da subito applicazione alle norme relative ai temi della trasparenza e prevenzione della corruzione con una serie di azioni: è stato individuato il Responsabile della anticorruzione (figura resa obbligatoria dalla Legge 6 novembre 2012, n. 190), ha adottato il regolamento dei controlli interni, (obbligo introdotto dall’art. 3 della Legge 7 dicembre 2012, n. 213) ed ha istituito un apposito ufficio dei "Controlli interni".

Programma Triennale per la Trasparenza e l’Integrità 2016-2018

La Giunta comunale con delibera n. 10 del 28 gennaio 2016 ha approvato il Programma Triennale per la Trasparenza e l’Integrità per il periodo 2016-2018.

Adottata la Carta di Avviso Pubblico, il codice etico per la buona politica

Il Comune di Cinisello Balsamo è il primo in Italia a dotarsi di questo nuovo strumento: 23 articoli volti a garantire il rispetto dei principi di diligenza, lealtà, integrità, ‪trasparenza‬, correttezza, obiettività e imparzialità all’interno delle Istituzioni pubbliche.

Un Codice di comportamento etico per i dipendenti pubblici

E’ stato pubblicato il 4 giugno in Gazzetta Ufficiale il Codice di comportamento dei dipendenti pubblici (DPR 16 aprile 2013, n.62), che integra la normativa in materia di prevenzione e contrasto della corruzione e illegalità.


Il sito web del Comune di Cinisello Balsamo è iscritto nel registro dei periodici (n. 2022) del Tribunale di Monza