Chi ci amministra > Consiglio comunale > Interrogazioni Consiliari > 2022

N. 28 31.01.2022

MARTINO

CONSIGLIERE MARTINO

mi riferisco al discorso del cosiddetto sbinamento. Ho qui, accanto a me, la rivista dell’Amministrazione comunale che arrivava in tutte le case dei cittadini di Cinisello, la rivista Cinisello Balsamo, notizie della città, del settembre 2019. Chiaramente, per quanto riguarda il 2020 e il 2021, speriamo al più presto, quanto prima possibile, di metterci una riga sopra per quanto riguarda determinati aspetti legati alla pandemia, però nei numeri di settembre e poi di novembre e dicembre, leggo tre titoli in ordine cronologico: “M5, Cinisello Balsamo avrà la sua fermata nel cuore della città”; un altro titolo, sempre a settembre 2019 “Con lo sbinamento M5, altre fermate in città”; “Cinisello Balsamo a pieno titolo nel sistema del trasporto lombardo”. Vi evito la lettura di quello che c’è scritto, che ho cercato di evidenziare. A dicembre, novembre o dicembre del 2019, Cinisello Balsamo Notizie della Città riportava: “Metro M5, è arrivata la firma del Ministero per il prolungamento fino a Monza”. Poi, nell’articolo, a un certo punto si scrive: “Infine, il progetto esecutivo del prolungamento della M5, dovrà essere compatibile con i futuri scenari di sbinamento della linea in direzione Bresso, Cusano, Milanino, che consentirà alla nostra città di avere altre due o tre fermate dei quartieri della zona nord ovest, tra cui Bellaria, Campo dei Fiori e S. Eusebio e Borgo Misto. Alcuni cittadini mi hanno chiesto: di questo progetto non se ne parla più? Probabilmente non sono a conoscenza di informazioni avvenute nei tre anni precedenti, però a questo punto, al Sindaco, al Vicesindaco o all’Assessore competente chiedo cortesemente di informare il Consiglio comunale e i cittadini sullo stato dei lavori rispetto alla situazione generale sia per quanto riguarda il prolungamento della M5, dove abbiamo qualche informazione in più, sia soprattutto rispetto al progetto del cosiddetto sbinamento, alias sdoppiamento della metropolitana.

RISPONDE L’ASSESSORE BERLINO
Sullo sbinamento, siamo rimasti a quell’incontro, se ricordate bene, in Consiglio comunale con il sottosegretario Buffagni, i fondi pare ci siano, il problema è capire i tempi, nel senso che dovrebbe essere MM a proporre un progetto di fattibilità sulla realizzazione di questo sbinamento. Va da sé che il progetto deve essere propedeutico alla partenza dei lavori della M5, perché come sapete, prima arriveranno i lavori della M5. Tuttavia, bisogna creare le condizioni per una successiva possibilità di sbinamento, per cui, è necessario saperlo da subito se questo progetto ha le gambe e il finanziamento per poter camminare perché i lavori per un possibile sbinamento andranno fatti prima di cominciare i lavori della M5. I soldi c’erano, ma per fare lo studio del progetto di fattibilità, non per fare tutta l’intera opera. Quando qualcuno mi chiede ciò dico che probabilmente saranno i miei nipoti a vedere l’ultima azione della M5, poi, dello sbinamento non so neanche se saranno i miei nipoti. Auspichiamo che succeda qualche miracolo.

RISPONDE L’ASSESSORE ZONCA
Sullo sbinamento M5 ha già risposto il Vicesindaco. Ricordo, in aggiunta, che nell’approvare il progetto definitivo di M5, quello tradizionale, avevamo fatto inserire, in accordo anche con gli altri Comuni che verranno toccati, che nella progettazione si prevedesse già la predisposizione a Bignami dello sbinamento, perché i lavori i principali saranno lì. È inutile progettare una linea per poi dover rifare due volte i lavori.

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022