Newsletter

Chiusa la sala scommesse non autorizzata. Continua la lotta contro il gioco d’azzardo


Chiusa la sala scommesse di via Cadorna. Dopo un primo sopralluogo congiunto della Polizia Locale e della Polizia di Stato, avvenuto nel mese di ottobre a seguito dell’ordinanza sindacale sul gioco d’azzardo che regola l’utilizzo delle slot dalle 10 alle 22, in tempi brevi è stato possibile dare seguito alla lotta contro la ludopatia con un intervento nei confronti di una attività non autorizzata. Dai controlli, la titolare dell’attività di scommesse on line risultava sprovvista di necessaria autorizzazione, il cui rilascio è di competenza della Questura. Inoltre l’attività non era conforme con le norme previste nel PGT. Di qui la denuncia alla Procura della Repubblica, a cui è seguito un provvedimento di chiusura dell’attività da parte della Questura. Nel frattempo, a carico della titolare era scattata un’ulteriore denuncia per inottemperanza. Finalmente l’attività di via Cadorna ha chiuso i battenti. Prosegue nel frattempo l’iter avviato dall’Amministrazione rispetto alla sala scommesse di via Martinelli.
Sempre nell’ambito dell’iniziative di contrasto al gioco d’azzardo, è ora in corso la mostra di vignette umoristiche al Pertini “Azzardo: non chiamiamolo gioco". Resterà in esposizione fino a domenica 8 febbraio 2015. Inoltre il Comune di Cinisello Balsamo ha aderito alla campagna “Mettiamoci in Gioco lanciata da Avviso Pubblico.

Data ultima modifica: 5 febbraio 2015
27655
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022