Newsletter

Fondo affitti: già recuperati 36 mila euro da beneficiari non in regola

Proseguono le attività di controllo della Guardia di Finanza relativamente alla correttezza delle richieste di sostegno all’affitto erogate ai cittadini dall’Amministrazione comunale. Il contributo all’affitto, stanziato per il 40% dal comune e per il rimanente con risorse regionali, è uno dei sostegni sociali offerti alla famiglie più bisognose e con basso reddito. Tuttavia, accade che tra i richiedenti si nascondano cittadini privi di requisiti. Per questo l’Amministrazione comunale, in accordo con la Guardia di Finanza, procede ad una serie di controlli incrociati consultando le banche dati del fisco per smascherare chi imbroglia e chi semplicemente omette di dichiarare elementi utili per dimenticanza. Al momento si stanno esaminando le richieste di rimborso relative all’anno 2011: 620 i richiedenti per una somma complessiva di 532 mila euro. 48 le anomalie riscontrate. Un impegnativo lavoro di verifica che ha permesso all’amministrazione comunale di recuperare oltre 36 mila euro. Spiega il sindaco Siria Trezzi: “Si tratta di una collaborazione importante che ci consente di rendere equo il servizio, visto che è tra i contributi più richiesti in città come aiuto alle famiglie. Un ringraziamento è doveroso per l’efficienza e l’attenzione degli uomini della Guardia di Finanza”.
Data ultima modifica: 16 gennaio 2014
23872
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022