Servizi > Civica Scuola di Musica Salvatore Licitra > Docenti

Faoro Laura

Ammessa al Conservatorio G.Verdi di Milano dopo la maturità classica, Laura Faoro si diploma in 5 anni con il massimo dei voti (con il M. Gallotta) e si perfeziona con J.C. Gerard, D. Formisano e M. Marasco, vincendo diversi premi e borse di studio (Borsa Martinotti; Premio Assami del Conservatorio; Concorso Melzo Giovani, II Pr.; Concorso internazionale di flauto Ovada, III Pr.; concorso nazionale Syrinx Roma, II Pr.).
Ottiene nel 2012 il Master in Contemporary music cum laude nella classe di M. Caroli (Conservatorio della Svizzera Italiana, Lugano) e si perfeziona con A. Morini.

Definita dal Manifesto una delle più promettenti flautiste italiane e supportata dal progetto Giovani Artisti Italiani del MiBAC, si esibisce regolarmente da solista e in ensemble in festival nazionali e internazionali (Serate Musicali 2018, LAC 2016 Festival OggiMusica, con il suo progetto multimediale BlueTube; Rassegna di Nuova Musica 2018 Macerata, Blumine Ensemble; Istituto Italiano di Cultura di Stoccarda 2017; Jeunesse Musicale Internationale 2017; Festival Sirga 2016 Spagna, Morphosis Ensemble; Schwere Reiter Festival 2016, Monaco, Blaue Ritter Ensemble; Ensemble Champ d’action, Belgio, in duo con il violinista T. Yakutome, 2016; Festival Liederiadi 2015; con mdi ensemble, Fondazione Cini Venezia; Festival ‘900 Presente 2014 RSI Lugano, solista nel II Concerto per flauto di A. Jolivet; solista nei Quartetti di Mozart, Villa Litta; Istituto Italiano di Strasburgo, con Eufonè Trio; Darmstadt Ferienkurse; Klangspuren Schwatz; Acanthes Metz).

Lavora inoltre su ambienti sonori per flauto ed elettronica di sua creazione (Festival Subsculture 2018 Treviso, con un suo brano selezionato nella Realise From outer space: A leap into the Future dal collettivo electronicgirls.org; Parade Electronique 2018, con G. Sato, theremin; Fondazione Milano 2017, con S. Cignoli, chitarra elettrica).

E’ attiva in ambito di teatro musicale con diversi progetti: Arianna… il suon de’ bei lamenti, Festival Monteverdi 450° 2017 è a cavallo tra improvvisazione contemporanea, spazializzazione sonora e resa scenica.
Selezionata da E. Barba per l’Odin Festival Week 2017 con l’Odin Teatret, nella stessa estate partecipa agli Stockhausen Kurse und Konzerte di Kürten, indetti dalla Stockhausen Foundation.
Nel 2016 debutta al Piccolo Teatro di Milano come musicista e attrice coprotagonista nella pièce in lingua inglese The merry wives of William. Lo spettacolo è selezionato dal Teatro Pubblico Pugliese per il Festival Mese Shakespeariano di Bari, è uno dei vincitori del Premio nazionale Bonacina 2016 (II Premio su 115 spettacoli in gara) e ha recentemente debuttato a Roma alla Sala Umberto con ottimo riscontro di pubblico, anche adolescente e della critica.

Dal 2016 si esibisce con il suo Quartetto Lunatico, ensemble tra classica e jazz, con successo di pubblico e critica.
Con la sua compagnia Note di Quinta è in scena per Pacta dei Teatri a Milano nel 2014 con Alice: 88 tasti nella storia, pièce sulla Shoà che unisce recitazione, mimo e musica di repertorio romantico, vincitrice del Premio Fersen 2013.

Ha registrato per RAI, ORF, RSI, ECO e per il festival radiofonico Gwenstival.

Nel 2006 consegue la Laurea in Scienze dei Beni Culturali (Università Cattolica del Sacro Cuore, 110 e lode).
E‘ docente di flauto presso il Civico Istituto Sammartini (S. Donato), il Liceo Appiani (Monza) e la Civica Scuola di Musica Licitra.

Sito web: www.laurafaoro.it

Data ultima modifica: 19 marzo 2019
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it
    .

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022