Area Stampa > Comunicati Stampa > 2020 > Ottobre 2020

Tari, scrivere all’Ufficio Tributi per informazioni e chiarimenti

Comunicato stampa del 14 ottobre 2020

E’ partita dalla fine di settembre la consegna a domicilio degli avvisi di pagamento della Tari e si sta ultimando in questi giorni.
Per andare incontro ai cittadini e alle famiglie, in pieno lockdown, l’Amministrazione comunale ha fatto slittare il termine per il versamento della prima rata dal 31 marzo al 16 ottobre 2020.

Il servizio di imbustamento e distribuzione postale degli avvisi è a carico di una società specializzata. In caso di ritardo nel recapito, i pagamenti successivi alla scadenza della prima rata, per cause di forza maggiore, non comporteranno l’applicazione di alcuna sanzione o interessi di mora.

Per qualsiasi richiesta, domande ed eventuali inesattezze presenti nell’avviso, i cittadini devono rivolgersi all’Ufficio Tributi, sempre disponibile per qualsiasi chiarimento, e non alla Società Nord Milano Ambiente che invece gestisce il servizio di Igiene Urbana.

Per evitare di affollare la sede dei Tributi, la modalità da preferire in questo periodo di emergenza sanitaria, è quella di contattare gli uffici tramite la mail: entrate@comune.cinisello-balsamo.mi.it, che risponderanno in modo puntuale e tempestivo.

Confermate le tre rateizzazioni per il pagamento della Tari, le altre scadenze saranno per la seconda rata il 16 dicembre 2020 e per la terza rata il 16 febbraio 2021.

Si ricorda che sul sito del Comune è attivo un calcolatore per il calcolo della Tariffa per coloro che non riceveranno la bolletta o semplicemente non abbiano effettuato la dichiarazione.

Data ultima modifica: 14 ottobre 2020
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022