Area Stampa > Comunicati Stampa > 2020 > Ottobre 2020

Crocetta, ripristinata la legalità nella palazzina di via Grandi

Comunicato stampa dell’8 ottobre 2020

Un altro importante colpo alla illegalità è stato messo a segno questa mattina nel quartiere Crocetta.
Alle ore 7, la Polizia Locale, supportata da una pattuglia del Commissariato della Polizia Stato, è intervenuta presso l’immobile di via Achille Grandi, per un controllo legato ai fenomeni dell’abuso edilizio e dell’attività irregolare.

Durante il sopralluogo sono state identificate una ventina di persone che soggiornavamo in ambienti irregolari e privi di requisiti abitativi, di cui 2 senza permesso di soggiorno.

La stabile, già noto alle cronache per precedenti interventi di sicurezza urbana, allontanamento di persone e denuncia alla proprietà per abuso edilizio, era sotto stretto controllo da tempo.

Il piano terra della palazzina, con destinazione commerciale, privo di finestre e di adeguate condizioni igienico-sanitarie, era stato trasformato in alloggio irregolare e dato in affitto a persone di nazionalità straniera sia con regolare permesso di soggiorno sia irregolare.

Il sopralluogo di oggi è avvenuto per scadenza dei termini concessi dalla normativa alla proprietà per il ripristino dello stato di fatto.
L’ufficio tecnico e la Polizia locale stanno procedendo, in base alle normative vigenti, per il sequestro dell’immobile visto il reiterarsi dell’abuso.

L’operazione, nata anche grazie alla segnalazione dei residenti che avevano notato le persone entrare e uscire dall’edificio, è stata seguita in tutti questi mesi in stretta collaborazione dalle Forze dell’Ordine con diversi controlli mirati.

"L’operazione interforze è frutto di un attento lavoro di controllo durato mesi. La nostra battaglia contro l’illegalità e l’abusivismo per restituire più sicurezza ai cittadini continua senza sosta - ha dichiarato il sindaco Giacomo Ghilardi -. Tutto questo anche grazie alla collaborazione dei cittadini che fanno da sentinelle. Ringrazio come sempre le Forze dell’Ordine per l’impegno e la collaborazione”

Data ultima modifica: 8 ottobre 2020
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022