Servizi e progetti > Pagine giovani > Youth Work > Le Nostre Attività

Al via il corso di Europrogettazione per i ragazzi del Cartesio

Da diversi anni il nostro Comune è inserito in progetti europei finanziati dal programma Erasmus + che permettono a tantissimi giovani di fare esperienze formative nei paesi dell’Unione. Centinaia di ragazzi sono partiti per diverse tipologie di iniziative: scambi internazionali di una settimana fino a volontariati europei di molti mesi inseriti principalmente nel settore culturale e socioeducativo.
Ma come nasce un progetto europeo? Quali sono gli step da compiere per un’organizzazione di qualità? Come ottenere un finanziamento dall’Unione europea per il proprio progetto? I ragazzi della 3^B del Liceo Tecnologico “Cartesio” hanno deciso di spendere alcune delle proprie ore di Alternanza Scuola – Lavoro alla scoperta di questa figura professionale: l’europrogettista. A tenere il corso è la youth worker specializzata e qualificata nell’europrogettazione Elisa Scardoni.

Il percorso si articola in due fasi principali: 10 ore di formazione, durante la quale si fa un’introduzione sul funzionamento delle istituzioni europee, sul Programma Erasmus+ e sul ciclo del progetto. Alla base, l’utilizzo tecniche di educazione non-formale come giochi, brainstorming e attività di gruppo, con un approccio totalmente interattivo.
Nelle 50 ore restanti i ragazzi si occuperanno della stesura di un progetto di Scambio Internazionale, che sarà presentato all’Agenzia Nazionale Giovani nella scadenza del 24 aprile.
Se il progetto presentato dai ragazzi sarà approvato, il percorso di Alternanza potrà proseguire l’anno successivo con la partecipazione degli stessi alla realizzazione dello Scambio, affiancati dagli operatori dell’Ufficio.

I dodici studenti coinvolti hanno già definito in questi primi tre giorni di lavoro i temi sui quali svilupperanno i loro progetti. Il processo di decisione non è stato complicato, perchè i ragazzi si sono basati sui loro interessi, le loro passioni, il loro desiderio di approfondire.
Contemporaneamente, poi, stanno scoprendo tutte le possibilità e le potenzialità dell’educazione non-formale, con attività che li coinvolgono in prima persona in maniera dinamica e che permettono di apprendere efficacemente.

Data ultima modifica: 29 marzo 2018
43297
43298
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022