Area Stampa > Comunicati Stampa > 2013 > Novembre 2013

Servizio ristorazione scolastica: riattivato il pagamento con bancomat, presto anche la possibilità di verifica dei saldi.

In seguito ad alcuni disservizi relativi al pagamento del servizio di ristorazione scolastica si rende opportuno fare alcune precisazioni.

Innanzitutto il nuovo sistema gestionale consente di gestire il sistema di pagamento e ricarica per nucleo familiare e non più per singolo utente. Ad esempio un genitore che ha tre figli effettua una singola ricarica per l’intero importo dovuto, mentre prima doveva effettuare tre distinte operazioni, una per ogni figlio, risparmiando quindi sui tempi e sul controllo delle consumazioni.

Dal 30 settembre è stato riattivato il pagamento con bancomat e carta di credito presso Punto in Comune – lo Sportello del cittadino (via XXV Aprile, 4) e con i buoni della dote scuola presso l’ufficio Ristorazione Scolastica (vicolo del Gallo, 10)

“L’operazione di trasferimento di oltre 5.000 utenti dal vecchio al nuovo gestionale è stata particolarmente complessa e delicata - ha dichiarato l’assessore alle Politiche Educative Letizia Villa - purtroppo si sono verificati alcuni inconvenienti non preventivati. Inconvenienti in nessun modo attribuibili né al comune né alla società, e per fortuna ora superati”.

Si è infatti presentata la necessità di caricare manualmente un numero notevole di dati, oltre alle iniziali difficoltà di carattere tecnico per l’allacciamento dei nuovi bancomat pos. Al momento non sono ancora aggiornati i saldi dei pagamenti, cosa che verrà garantita nel più breve tempo possibile. Tuttavia il servizio ha la possibilità di verifica, mediante la rilevazione delle presenze, del consumo dei pasti che comunque vengono garantiti anche in assenza di pagamento.

“Desidero infatti precisare – conclude la Villa - che, anche nel caso in cui la famiglia avesse riscontrato problemi con i pagamenti, il servizio pasto agli studenti non è stato sospeso, e ciò per una scelta che è stata riconfermata anche da questa Amministrazione comunale”.

Data ultima modifica: 22 novembre 2013
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it
    .

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022