Chi ci amministra > Manifestazioni Istituzionali > Spiga d’Oro > Onorificenze assegnate

Anno 1997

SPECIALE SPIGA D’ORO

Consistente in un libro scultura, opera dell’artista Silvano Vismara. Manufatto di alta rappresentanza e di pregiata esecuzione, posizionato in Aula Consiliare, nel quale anno dopo anno verranno trascritti i nomi di quei cittadini che hanno speso tutte le loro energie presso popolazioni lontane con la seguente motivazione: “Ai cittadini di Cinisello Balsamo che dedicano volontariamente il loro tempo e le loro energie presso popolazioni lontane, per sostenerle nelle difficoltà, rimanendo nel contempo legati alla loro città. A questi cittadini, che operano a volte in condizioni limite o molto difficili, la collettività a cui appartengono, riconoscente ed orgogliosa di loro, afferma il suo sostegno”.

I nominativi sono:

Padre Antonio Ronchi
Missionario dell’Opera di don Guanella da trentasei anni opera nella regione di Aisen, nel sud del Cile, sovraintendendo a una cinquantina di missioni. La regione di Aisen, è costituita per lo più da un grande arcipelago, dove gli abitanti sono soprattutto pescatori in condizioni di estrema povertà e isolamento. Grazie alla sua indefessa opera è stato possibile installare una stazione radio e costruire una scuola in un isola.

Suor Natalina Mangiagalli
Nasce a Balsamo nel 1923. Appartenente alla Congregazione di San Camillo, dopo aver prestato servizio come infermiera e come insegnante fino al 1969, è missionaria dal 1971 nel Burkina Faso, in Africa, dove ha promosso la nascita di un dispensario e di una scuola professionale nella periferia della capitale Ouagadougou.

SPIGA D’ORO

Giuliano Taddei
Conosciuto per la sua opera di cittadino, volontario A.V.O., poeta, educatore e amico dei bambini, che l’ha reso noto oltre i confini cittadini e amato al punto che nel quartiere Crocetta, in cui opera con sereno ottimismo, lo chiamano affettuosamente “nonno G”.

Compagnia di Prosa Ambrosiana
Per la sua trentennale presenza con applauditi successi nel campo della commedia comico-brillante del teatro meneghino. Ha fornito alla popolazione cittadina occasioni di sereno svago e divertimento, attraverso prestazioni artistiche di notevole livello.

Erminio Meani
Perché con la sua vita normale, ma esemplare, ha fornito un modello di come un semplice cittadino possa capire i problemi della società e contribuire con quello che possiede al raggiungimento di un migliore livello di convivenza.

Don Corrado Fioravanti
Cinisellese di adozione, ha trovato nella nostra città il luogo in cui realizzare l’intuizione, nel 1965 anticipatrice dei tempi, di accoglienza dei diseredati, dei profughi, dei bisognosi. Il suo coraggio si è concretizzato nel “Centro della Fraternità”, che si è dimostrato fino ad oggi una “zattera di salvataggio” indispensabile.

Data ultima modifica: 29 maggio 2009
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022