Area Stampa > Comunicati Stampa > 2022 > Aprile 2022

Cinisello Balsamo Running Festival - II Edizione. A maggio torna l’Ultramaratona, accompagnata da spettacoli e presentazioni di libri

Comunicato stampa del 20 aprile 2022

Cinisello Balsamo Running Festival torna in città con una seconda edizione. Tre competizioni di Ultramaratona su strada di 6-12-24 ore a cui parteciperanno i più grandi talenti sportivi su un circuito approvato dal CONI e dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera (FIDAL).
La manifestazione, organizzata dal Comune di Cinisello Balsamo con il supporto dell’Associazione Impossible Target e del Club Supermarathon, si svolgerà sabato 14 e domenica 15 maggio 2022, presso il Campo Sportivo Gaetano Scirea, via Cilea 50.
La FIDAL e la IUTA (International Ultramarathon and Trail Association) hanno designato la manifestazione come sede del campionato italiano 24 ore su strada assoluto e master.

L’evento sportivo di carattere internazionale sarà arricchito e accompagnato da tre eventi che si svolgeranno presso l’Auditorium del Centro culturale Pertini, per consentire una partecipazione di pubblico più ampia e diversificata.

Si parte lunedì 2 maggio, alle ore 21, con lo spettacolo “Zazzarazaz. Pedalando e cantando nella storia” di e con Marino Bartoletti, giornalista, scrittore, conduttore televisivo e autore di tante trasmissioni televisive di successo, con intermezzi musicali del DuoIDEA, duo di artisti che ha partecipato a molte edizioni della trasmissione Zelig.

Lunedì 9 Maggio 2022, alle ore 21, verrà presentato il libro “Spostando il limite, racconti di Ultramaratona” di e con l’ultramaratoneta Simone Leo, primo atleta al mondo a completare il circuito delle 7 gare più dure di Ultramaratona.

L’ultimo appuntamento è previsto per giovedì 12 Maggio 2022, ore 21, con lo spettacolo “Eravamo quasi in cielo” di e con Gianfelice Facchetti, figlio dell’indimenticato Giacinto, nonché apprezzato attore e regista, che porterà in scena insieme al trombettista Raffaele Kohler l’eroica impresa dei Vigili del Fuoco di La Spezia guidati da Ottavio Barbieri che sfidarono il Grande Torino, salendo sul tetto d’Italia.

“Ancora una volta siamo onorati di ospitare questa manifestazione sportiva di rilievo internazionale a Cinisello Balsamo. L’iniziativa testimonia il nostro impegno nella promozione della corsa e della salute più in generale, premiato da Fidal e Anci con il riconoscimento Bandiera Azzurra, che viene attribuito annualmente a 8 comuni. La prima edizione, che si è svolta a porte chiuse senza presenza di pubblico per via della pandemia, ha avuto un grande successo con circa 300 partecipanti; quest’anno vogliamo fare ancora meglio portando in città spettacoli di valore che andranno ad accompagnare l’evento agonistico e arricchiranno l’offerta”, ha spiegato il sindaco Giacomo Ghilardi.
“È sempre un piacere far spazio nella nostra città ad atleti e professionisti dello sport ed offrire loro nuove sfide – aggiunge l’assessore allo Sport e Cultura Daniela Maggi –. Un particolare ringraziamento al testimonial e direttore di gara della manifestazione, Simone Leo, cinisellese di adozione e Ultramaratoneta dei record, che con passione si è prodigato con Impossible Target, il Club Supermarathon, la IUTA (International Ultramarathon and Trail Association), per far tornare questa manifestazione a Cinisello Balsamo”.

A partire dal Campo Sportivo Gaetano Scirea di Cinisello Balsamo il percorso, completamente pianeggiante e totalmente in asfalto, si svilupperà per i primi 500 metri all’interno della pista e proseguirà per i restanti 950 metri all’esterno della struttura, nell’area adiacente il campo. Gli atleti saranno chiamati a inanellare il maggior numero possibile di giri nell’arco delle 6, 12 o 24 ore, in base alla specialità scelta.

Per entrare in classifica e guadagnarsi la medaglia celebrativa sarà necessario percorrere correndo, camminando e alternando anche momenti di riposo, nell’ambito del tempo scelto, una distanza superiore a quella della maratona (km 42,195).

Il via verrà dato alle ore 16.00 di sabato 14 maggio 2022 per la prova di 24 ore, a cui seguirà alle 21.00 la prova di 12 ore; domenica 15 maggio, alle 10.00, verrà dato lo start per i concorrenti iscritti alla prova di 6 ore. Le prove termineranno domenica 15 maggio, alle 09.00 per il percorso di 12 ore, mentre alle 16.00 le gare di 24 e 6 ore.

Seguiranno alle ore 17.00 le premiazioni ufficiali e le premiazioni IUTA per il “CAMPIONATO Italiano IUTA per SOCIETÀ in un’unica manifestazione combinata 6-12-24 Ore.”

La manifestazione è aperta a tutti i tesserati Fidal, Uisp o per altri enti di promozione sportiva e a chi è in possesso della Runcard.
Iscrizioni aperte fino al 12 maggio 2022 al seguente link: https://bit.ly/3jXCJyc

Data ultima modifica: 22 aprile 2022
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022