Area Stampa > Comunicati Stampa > 2015 > Marzo 2015

I cambiamenti climatici: tema di quattro incontri

Quattro appuntamenti un comune denominatore: l’ambiente e la sua salvaguardia.
Il riscaldamento globale in corso continua a mostrare i suoi effetti pericolosi per l’uomo e l’ecosistema. Le emissioni di gas serra continuano a crescere, le concentrazioni di CO² e degli altri gas si accumulano nell’atmosfera e raggiungono ogni anno nuovi record. Un altro record raggiunto nel 2014 è quello delle temperature, sia a livello globale che per l’Italia.

A partire da domani, venerdì 20 marzo, fino alla fine del mese in calendario incontri, aperitivi culturali e l’adesione ad una campagna internazionale per informare sul tema di cambiamenti climatici e sensibilizzare ad un uso più corretto delle risorse energetiche.

Il primo appuntamento, organizzato in collaborazione con la Biblioteca di Ateneo dell’Università degli Studi di Milano – Bicocca, si terrà domani (venerdì 20 marzo, ore 21), presso la sala incontri del Pertini con un incontro dal titolo: La sfida della mitigazione dei cambiamenti climatici. Che possiamo fare? Se ne parlerà con Stefano Caserini, docente del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale del Politecnico di Milano.

Giovedì 26 marzo, alle ore 18, tornano gli aperitivi culturali in Villa Forno (via martinelli, 23) sul tema Cambiamenti climatici e uomo:un caldo futuro? con interventi di Valter Maggi, Dipartimento di Scienze dell’Ambiente e del Territorio e di Scienze della Terra dell’Università di Milano-Bicocca; Marco Grasso, Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università di Milano-Bicocca; Cesare Corselli, Dipartimento di Scienze dell’Ambiente e del Territorio e di Scienze della Terra dell’Università di Milano-Bicocca. L’iniziativa è organizzata dal Polo di Archivio storico (PAST) della Biblioteca di Ateneo in collaborazione con il Centro di ricerca ASPI - Archivio storico della psicologia italiana dell’Università di Milano-Bicocca.

Sabato 28 marzo è la volta di Earth Hour, la più grande mobilitazione globale per la lotta ai cambiamenti climatici promossa dal WWF internazionale.
Anche quest’anno la partecipazione all’iniziativa si caratterizza per l’estrema semplicità del gesto: spegnere la luce, un edificio, un monumento, l’illuminazione di una strada o un’intera città per un’ora. L’Amministrazione comunale invita i cittadini a partecipare.

Infine martedì 31 marzo, l’amministrazione comunale presenterà il nuovo regolamento energetico comunale (REC) volto alla valorizzazione energetica ed ambientale . L’incontro è dedicato ai professionisti.

“Questi incontri dimostrano un’attenzione su questioni ambientali – ha dichiarato Ivano Ruffa, assessore all’Ambiente ed Ecologia - . Affrontare il tema del surriscaldamento e dei suoi effetti sulla salute dell’uomo e della conseguenze sul pianeta è in linea con quanto è previsto dal Paes, il documento redatto dall’Amministrazione già nel 2011”

Data ultima modifica: 19 marzo 2015
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022