Area Stampa > Comunicati Stampa > 2015 > Marzo 2015

“Biblioduino”: il primo kit basato su Arduino in prestito al Pertini

“Biblioduino”: il primo kit basato su Arduino in prestito al Pertini

Giovedì 5 Marzo alle ore 19.00 presso il laboratorio Hubout Makers Lab del Centro culturale il Pertini verrà presentato ufficialmente Biblioduino, il primo kit della scheda di sviluppo Arduino che sarà possibile prendere in prestito in biblioteca, proprio come un libro.

Arduino è una piattaforma hardware aperta, ideata e sviluppata presso l’IDI - l’Interaction Design Institute di Ivrea (TO), scuola nata su iniziativa di Adriano Olivetti e dedicata allo studio, alla ricerca e alla progettazione dei modi di interazione uomo - macchina.

Il progetto Arduino prende avvio nel 2005: Massimo Banzi, docente nell’istituto di Ivrea, progetta un microcontrollore insieme ai suoi studenti, potente ed economico, che possa gestire progetti e tecnologie che interagiscano con l’uomo e l’ambiente in maniera efficace.
Nasce così Arduino, che diventa ben presto una piattaforma per la costruzione di progetti interattivi per installazioni artistiche, dispositivi musicali o apparecchi domestici e che permette di progettare tecnologie che interagiscano in maniera soddisfacente con l’uomo.

Il progetto Biblioduino vuole avvicinare gli utenti delle biblioteche al mondo delle macchine in modo ancora più facile, realizzando un kit prestabile a basso costo che comprende una scheda Arduino, un piccolo manuale e alcuni componenti facilmente utilizzabili.

“Il Centro Culturale Il Pertini si dimostra ancora una volta come un luogo di innovazione e partecipazione. Oggi con Biblioduino, Hubout Makers Lab da a tutti la possibilità di iniziare ad esplorare il mondo della prototipazione digitale, in un’ottica di condivisione” dichiara l’assessore alla cultura Andrea Catania.

Biblioduino è anche un esperimento di progettazione partecipata. Il kit è stato pensato e realizzato dai volontari dello spazio creativo Hubout Makers Lab all’interno del Centro culturale, con il supporto dell’Associazione Marse, del CSBNO ed il generoso contributo del programma Talent@ MHS Spa di Paderno Dugnano.

Data ultima modifica: 2 marzo 2015
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022