Servizi > Centro Documentazione Storica > Storia del Novecento e storia locale > 2014/2015 - Centenario della prima guerra mondiale > INIZIATIVE PROMOSSE DALL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

COLLECTION DAY - possiedi memorie, documenti, fotografie e reperti della Grande Guerra? Portali al Pertini!

Centro culturale Il Pertini - via XXV Aprile (lato parcheggio) - ore 10 > 18

Fotografia di Giuseppe Brioschi, soldato balsamese, morto all'età 25 anni. Archivio privato della famiglia Brioschi.Quale significato possiamo dare oggi della prima guerra mondiale a cent’anni di distanza da quell’immane massacro? E perché ricordarla quando chi vi ha partecipato è ormai scomparso e il mondo in cui viviamo è tanto diverso? Cosa possono ancora insegnarci quei tragici anni? E come rendere la loro memoria un’occasione di presa di coscienza comune e non un vuoto e retorico rituale celebrativo?

Nell’affrontare il tema assai impegnativo della commemorazione della Grande Guerra, l’Amministrazione comunale proverà a dare una risposta a queste domande coinvolgendo innanzitutto il maggior numero di realtà locali, così che anche attraverso le loro proposte si possa organizzare una serie di iniziative volte ad approfondire le conoscenze in ambiti diversi. Anche i singoli cittadini verranno chiamati ad ampliare il quadro, in quanto depositari delle memorie di famiglia, di quei cassetti di lettere, diari e fotografie che sono spesso più eloquenti dei documenti ufficiali. Naturalmente non mancheranno le ricerche d’archivio e il contributo degli esperti, ma è soprattutto dalla città che ci si aspetta una forte partecipazione.

Non va dimenticato poi che in quegli anni Balsamo e Cinisello (fino al 1928 due comuni distinti) erano due borghi prevalentemente agricoli e che molti degli abitanti vennero catapultati in realtà lontane, luoghi di sofferenza, di fango, di freddo, di morte, mentre contemporaneamente i loro cari dovevano affrontare analoghe privazioni. Come le vite di tanti giovani al fronte e dei loro familiari a casa vennero sconvolte e talvolta travolte dal conflitto, è ciò che soprattutto interessa documentare, affinché della guerra emergano le storie degli uomini che l’hanno combattuta e di chi insieme a loro, in quanto parente o in quanto abitante dei luoghi coinvolti nelle battaglie, l’ha dovuta subire.

Tutte le iniziative che verranno promosse sono rivolte alla cittadinanza e in particolar modo ai giovani e alle scolaresche, affinché emerga chiaramente che la guerra non è solo affare di eserciti e generali, ma è soprattutto affare di uomini, di donne e di bambini, del loro dolore, della loro paura, della loro morte. E che avere chiara coscienza di cosa essa produce riguarda tutti noi ancora oggi.

Siria Trezzi - sindaco
Andrea Catania - assessore alle Politiche Culturali

“COLLECTION DAY”

Possiedi memorie, documenti, fotografie e reperti della Grande Guerra?

Portali al Pertini!


Sabato 17 gennaio 2015 - dalle ore 10 alle ore 18

Centro culturale Il Pertini - Sala Incontri e Foyer
Via XXV Aprile (lato parcheggio)

Il materiale verrà digitalizzato ed entrerà a far parte dell’archivio del Centro Documentazione Storica. Gli originali saranno contestualmente riconsegnati ai proprietari e in seguito potranno essere richiesti in occasione dell’allestimento di una mostra sulla prima guerra mondiale.

Per partecipare è necessario prenotarsi. Lascia il tuo indirizzo di posta elettronica e numero di telefono,

scrivendo a:
cds@comune.cinisello-balsamo.mi.it
oppure telefonando a:
0266023 506 - 0266023 313
(mercoledì e venerdì - dalle ore 10 alle ore 12)

Iniziativa a cura di Centro Documentazione Storica
Staff del Sindaco e della Giunta
Lapsus (Laboratorio di analisi storica del mondo contemporaneo)
Media Partner: La Città

Data ultima modifica: 10 maggio 2017
27040
27072
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022