Area Stampa > Comunicati Stampa > 2018 > Luglio 2018

Arrestato dalla Polizia Locale dopo un inseguimento a piedi

Comunicato stampa del 5 luglio 2018

Arrestato nel primo pomeriggio di oggi dagli Agenti della Polizia Locale di Cinisello Balsamo, dopo un rocambolesco inseguimento, un quarantenne residente a Monza.

V.E.P., già noto alle Forze dell’Ordine per precedenti, ha attraversando con il rosso l’incrocio tra via Copernico e viale Lincoln, alla guida della sua auto Peugeot 206.

Intercettato da una pattuglia che circolava nelle vicinanze, il quarantenne ha cominciato la sua corsa provocando dapprima un incedente stradale e dandosi poi alla fuga a piedi.

Nell’incidente è stata coinvolta una donna di 63 anni, su una Fiat Panda, che ha riportato alcune ferite non gravi, subito medicate in Pronto soccorso.

Inseguito a piedi dagli agenti, il quarantenne ha opposto resistenza minacciandoli.
In queste ore è stato tratto in arresto per i reati di resistenza, minaccia a pubblico ufficiale e omissione di soccorso per incidente stradale.

Il sindaco Giacomo Ghilardi, informato dell’operazione, ha voluto portare i suoi ringraziamenti agli uomini della Polizia Locale: “Ringrazio gli agenti per il lavoro svolto che con questa nuova giunta sarà ancora più puntuale, invio i miei migliori auguri di pronta guarigione alla signora coinvolta”.

Data ultima modifica: 6 luglio 2018

Arrestato nel primo pomeriggio di oggi dagli Agenti della Polizia Locale di Cinisello Balsamo, dopo un rocambolesco inseguimento, un quarantenne residente a Monza.

V.E.P., già noto alle Forze dell’Ordine per precedenti, ha attraversando con il rosso l’incrocio tra via Copernico e viale Lincoln, alla guida della sua auto Peugeot 206.

Intercettato da una pattuglia che circolava nelle vicinanze, il quarantenne ha cominciato la sua corsa provocando dapprima un incedente stradale e dandosi poi alla fuga a piedi.

Nell’incidente è stata coinvolta una donna di 63 anni, su una Fiat Panda, che ha riportato alcune ferite non gravi, subito medicate in Pronto soccorso.

Inseguito a piedi dagli agenti, il quarantenne ha opposto resistenza minacciandoli.
In queste ore è stato tratto in arresto per i reati di resistenza, minaccia a pubblico ufficiale e omissione di soccorso per incidente stradale.

Il sindaco Giacomo Ghilardi, informato dell’operazione, ha voluto portare i suoi ringraziamenti agli uomini della Polizia Locale: “Ringrazio gli agenti per il lavoro svolto che con questa nuova giunta sarà ancora più puntuale, invio i miei migliori auguri di pronta guarigione alla signora coinvolta”.

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022