Area Stampa > Comunicati Stampa > 2015 > Giugno 2015

A Milano nuova mostra del Museo di Fotografia per Expo Biglietto ridotto per i cinisellesi

Giovedì 18 giugno alle ore 18.30 allo Spazio Oberdan di Milano sarà inaugurata la mostra “Ieri oggi Milano. Capolavori del Museo di Fotografia Contemporanea”, una mostra promossa dal Museo di Fotografia Contemporanea con Città Metropolitana di Milano, Comune di Cinisello Balsamo, Regione Lombardia e Triennale di Milano e realizzata grazie al sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo attraverso Arcus Spa, Società per lo sviluppo dell’arte, della cultura e dello spettacolo.

Con questa mostra ha inizio il progetto “Dal territorio alla terra. Progetto per un museo di fotografia diffuso”, un progetto di mostre diffuse sul territorio metropolitano che, non solo sul piano geografico e logistico ma anche sul piano simbolico e strategico, intende anticipare la fisionomia e l’identità del Museo nella sua nuova accezione a rete. Un progetto ideato dal Museo e finanziato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo attraverso Arcus Spa, nell’ambito di Expo e della sua cornice tematica.

“Ieri oggi Milano” è una grande mostra dedicata alla città di Milano, composta di importanti fotografie tratte dalle collezioni del Museo di Fotografia Contemporanea.
Si tratta di un insieme di 170 fotografie e opere video che datano dal secondo Dopoguerra ai giorni nostri, di più di 40 autori italiani e stranieri, che offre un articolato scenario capace di stimolare una importante riflessione sui grandi mutamenti che hanno cambiato il volto della città, dal punto di vista urbanistico (dalle macerie e le baracche del dopoguerra alle periferie in crescita, le fabbriche, i grandi cantieri contemporanei, il nuovo volto della città che si fa metropoli), socio-economico (la Milano operaia, le famiglie, i giovani, le donne, la borghesia), culturale (i personaggi del mondo dell’arte, del design, dell’architettura, del cinema).

“E’ con grande orgoglio che inauguriamo questa mostra insieme ad importanti interlocutori istituzionali – dichiara Siria Trezzi, sindaco di Cinisello Balsamo e presidente della Fondazione Museo di Fotografia Contemporanea - . Nella convinzione di continuare a sostenere il Museo, nella certezza di dargli un futuro più solido e più adeguato, basato su un’idea di museo a rete: con un cuore dedicato alla conservazione e allo studio della fotografia nella sede storica della seicentesca Villa Ghirlanda e nel contempo motore di attività nel territorio metropolitano, portando la cultura dell’immagine fotografica nei luoghi della fruizione artistica più noti e frequentati dal grande pubblico”.

I residenti a Cinisello Balsamo e i visitatori del Museo con apposito coupon potranno usufruire del biglietto di ingresso ridotto alla mostra da 6 a 4 euro.

Data ultima modifica: 15 giugno 2015
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it
    .

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022