Chi ci amministra > Manifestazioni Istituzionali > Altre manifestazioni > 1 Maggio - Festa dei Lavoratori > Archivio

Festa dei Lavoratori 1° Maggio 2010

La Festa del Primo Maggio, istituita più di un secolo fa, è un momento fondamentale per celebrare il lavoro e ricordare l’azione e l’opera di tutte quelle persone ed organizzazioni che in ogni parte del mondo si spendono quotidianamente per la tutela e per i diritti dei lavoratori.

È una ricorrenza che da qualche anno la crisi economica rende ancor più significativa. È oggi più che mai urgente difendere le conquiste ottenute negli anni sia per quanto riguarda i diritti dei lavoratori che per quando riguarda le forme di sostegno a coloro che il lavoro l’hanno perso o rischiano di perderlo.

Altrettanto importante è la battaglia per estendere questi diritti anche a coloro che ancora non ne possono usufruire; penso in modo particolare ai giovani precari e ai tanti lavoratori italiani e stranieri che sono costretti dalla necessità a lavorare senza alcuna forma di tutela e garanzia per il futuro.

Questo è l’impegno che tutte le Istituzioni si devono prendere per fare del Primo Maggio un giorno di festa, ma anche di riflessione e di impegno sociale.

Il sindaco
DANIELA GASPARINI

comunicato stampa

Data ultima modifica: 3 maggio 2018

La Festa del Primo Maggio, istituita più di un secolo fa, è un momento fondamentale per celebrare il lavoro e ricordare l’azione e l’opera di tutte quelle persone ed organizzazioni che in ogni parte del mondo si spendono quotidianamente per la tutela e per i diritti dei lavoratori.

È una ricorrenza che da qualche anno la crisi economica rende ancor più significativa. È oggi più che mai urgente difendere le conquiste ottenute negli anni sia per quanto riguarda i diritti dei lavoratori che per quando riguarda le forme di sostegno a coloro che il lavoro l’hanno perso o rischiano di perderlo.

Altrettanto importante è la battaglia per estendere questi diritti anche a coloro che ancora non ne possono usufruire; penso in modo particolare ai giovani precari e ai tanti lavoratori italiani e stranieri che sono costretti dalla necessità a lavorare senza alcuna forma di tutela e garanzia per il futuro.

Questo è l’impegno che tutte le Istituzioni si devono prendere per fare del Primo Maggio un giorno di festa, ma anche di riflessione e di impegno sociale.

Il sindaco
DANIELA GASPARINI

comunicato stampa

10913
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022