Servizi > Villa Ghirlanda Silva > News

Ville Aperte, domenica 27 settembre.

La seconda giornata di "Ville Aperte" è iniziata con la visita guidata storico-artistica di Villa Ghirlanda Silva e del suo giardino condotta dalla Dott.ssa Laura Sabrina Pelissetti, che ha illustrato, in un percorso itinerante tra le diverse sale, le bellezze storico-artistiche della Villa e del suo parco, avvicinando i visitatori alla storia e alla cultura di questo prezioso patrimonio artistico.
Dal Salottino delle Belle, una galleria di ritratti muliebri, passando per la sala del Lampadario, nella quale la Dott.ssa Giuseppina Alessandro ha condotto un approfondimento sulla statua del "Vecchio Barbuto", si è arrivati alla Sala degli Specchi, decorata secondo il gusto neoclassico. Il percorso è proseguito lungo lo scalone d’onore fino a giungere al piano nobile, dove sono state illustrate la Sala dei Paesaggi e le salette adiacenti, che un tempo ospitavano la quadreria di famiglia. La visita si è conclusa nel parco, commentando gli edifici e gli arredi storici come l’Esedra della Salute, l’obelisco, il Lodge Scozzese, lo Chalet Svizzero e i vari reperti presenti tra la vegetazione.


Nel pomeriggio i volontari dell’Associazione "Amici del Pertini e di Villa Ghirlanda" hanno condotto due visite teatralizzata nelle quali, in costume d’epoca, hanno accompagnato i visitatori nel magnifico giardino della Villa e nelle sale interne, divertendo e appassionando i partecipanti.


Vincitore del bando "Call for artist H2Art" (promosso dalla Provincia di Monza e della Brianza in collaborazione con la società BrianzAcque s.r.l. ) è stato lo spettacolo "SCROSCIA, ZAMPILLA, MORMORA" proposto dall’associazione "Realtà Debora Mancini". Un progetto di arte performativa per un pubblico eterogeneo, ispirato e dedicato all’acqua e alla sua importanza nei giardini e nella vita. Letture, musica con strumenti diversi per rappresentare, evocare, descrivere l’acqua e i suoi giochi anche…“senz’ acqua”. Un concerto/spettacolo sviluppato in 5 quadri quante sono le lettere che compongono la parola ACQUA.
Cinque momenti - a richiamare gli episodi come nei giardini settecenteschi - che hanno raccontato l’acqua ed emozionato il visitatore.


La manifestazione di Ville Aperte si è conclusa nell’ "Esedra della salute", all’interno del parco di villa Ghirlanda Silva, con la docente Laura Faoro della Civica Scuola di Musica Salvatore Licitra che ha proposto un suo progetto "Barocco elettronico", con i più interessanti capolavori barocchi per flauto solo, resi freschi all’ascolto attraverso un set elettronico che permette la rielaborazione in tempo reale del materiale secentesco. Un concerto a cavallo tra musica colta ed elettronica, che ha unito la magia della musica barocca con le possibilità più attuali del sound processing.

Data ultima modifica: 6 ottobre 2020
55006
55007
55010
55011
55012
55013
55014
55015
55016
55017
55018
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it
    .

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022