Servizi e progetti > Pagine giovani > Youth Work > I Nostri Progetti > KA1 YouthWin (Job Shadow and Study Visit)

YouthWin: una bellissima esperienza con operatori giovanili da Svezia e Bulgaria

Nei giorni scorsi abbiamo avuto il piacere di ricevere operatori giovanili provenienti da Södertälje (Svezia) e Zagora (Bulgaria), per un progetto di scambio di buone pratiche e job shadow; un’importante collaborazione nata grazie alla nostra presenza all’interno della rete internazionale InterCityYouth. L’occasione è stata ottimale per far conoscere ai colleghi europei alcune importanti strutture della nostra città che contribuiscono a renderla migliore e più vivibile.
Non potevamo non partire dal Pertini, struttura fiore all’occhiello per giovani e meno giovani, in cui abbiamo potuto presentare anche i creativi di Hub Out, il laboratorio posto in concomitanza con gli uffici Eurodesk al secondo piano. Per quanto riguarda il tessuto imprenditoriale cittadino, un esempio virtuoso di sostegno per startupper e innovatori è il coworking COFO’, struttura gestita dalla onlus Oltrespazio che ne sta facendo, oltre che uno spazio di lavoro anche un angolo per un aperitivo o un caffè.

Non solo Cinisello, ma anche ovviamente Milano: gli operatori hanno potuto visitare Fabriq, incubatore di startup ad Affori, per poi spostarsi a Base Milano. Non sono mancati anche momenti pratici: i nostri ospiti infatti si sono cimentati in alcune attività con gli studenti del Liceo Erasmo che stavano partecipando al progetto "Idee in Comune" e con i vincitori del progetto "Youth Entrepreneurship Lab" che a luglio partiranno per il Portogallo per presentare i propri elaborati. Anche Geiko, importante realtà imprenditoriale di Cinisello Balsamo, ha voluto accogliere i nostri ospiti in compagnia delle operatrici di Fondazione Pardis, fondata nel 2014 per volere della famiglia Arabnia, che si occupa di sostenere la lotta contro la disoccupazione sul nostro territorio.

Data ultima modifica: 22 maggio 2018

Nei giorni scorsi abbiamo avuto il piacere di ricevere operatori giovanili provenienti da Södertälje (Svezia) e Zagora (Bulgaria), per un progetto di scambio di buone pratiche e job shadow; un’importante collaborazione nata grazie alla nostra presenza all’interno della rete internazionale InterCityYouth. L’occasione è stata ottimale per far conoscere ai colleghi europei alcune importanti strutture della nostra città che contribuiscono a renderla migliore e più vivibile.
Non potevamo non partire dal Pertini, struttura fiore all’occhiello per giovani e meno giovani, in cui abbiamo potuto presentare anche i creativi di Hub Out, il laboratorio posto in concomitanza con gli uffici Eurodesk al secondo piano. Per quanto riguarda il tessuto imprenditoriale cittadino, un esempio virtuoso di sostegno per startupper e innovatori è il coworking COFO’, struttura gestita dalla onlus Oltrespazio che ne sta facendo, oltre che uno spazio di lavoro anche un angolo per un aperitivo o un caffè.

Non solo Cinisello, ma anche ovviamente Milano: gli operatori hanno potuto visitare Fabriq, incubatore di startup ad Affori, per poi spostarsi a Base Milano. Non sono mancati anche momenti pratici: i nostri ospiti infatti si sono cimentati in alcune attività con gli studenti del Liceo Erasmo che stavano partecipando al progetto "Idee in Comune" e con i vincitori del progetto "Youth Entrepreneurship Lab" che a luglio partiranno per il Portogallo per presentare i propri elaborati. Anche Geiko, importante realtà imprenditoriale di Cinisello Balsamo, ha voluto accogliere i nostri ospiti in compagnia delle operatrici di Fondazione Pardis, fondata nel 2014 per volere della famiglia Arabnia, che si occupa di sostenere la lotta contro la disoccupazione sul nostro territorio.

44213
44214
44215
44216
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022