Servizi > Sport > Comunicazioni e Contatti

Aggiornamento capienza impianti sportivi

E’ stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 41 del 18 febbraio 2022, la legge 18 febbraio 2022, n. 11 di conversione, con modificazioni, del decreto-legge 24 dicembre 2021, n. 221, recante proroga dello stato di emergenza nazionale e ulteriori misure per il contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19.
In particolare, per quanto attiene allo sport, la legge 18 febbraio 2022, prevede che dopo l’articolo 9-bis del decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 giugno 2021, n. 87, è inserito l’art. 9-bis.1 (Impiego delle certificazioni verdi COVID-19 da vaccinazione o guarigione, cosiddetto green pass rafforzato), che prevede che fino al 31 marzo 2022, sull’intero territorio nazionale è consentito, esclusivamente ai soggetti in possesso delle certificazioni verdi COVID-19 da vaccinazione o guarigione, e nel rispetto della disciplina della zona bianca e dei protocolli e linee guida elaborate per l’accesso allo specifico servizio o attività, l’accesso a:

- piscine, centri natatori, palestre, sport di squadra e di contatto, centri benessere, anche all’interno di strutture ricettive, di cui all’articolo 6, per le attività che si svolgono al chiuso e all’aperto, nonché spazi adibiti a spogliatoi e docce, con esclusione dell’obbligo di certificazione per gli accompagnatori delle persone non autosufficienti in ragione dell’età o di disabilità;

- impianti di risalita con finalità turistico-commerciale, anche se ubicati in comprensori sciistici;

- partecipazione del pubblico alle competizioni e agli eventi sportivi, di cui all’articolo 5 del citato decreto-legge 52.

Pertanto l’accesso agli eventi ed alle attività sopra indicate è consentito alle persone in possesso della certificazione verde cd. “rafforzata”, a prescindere dalla colorazione delle regioni, nelle modalità e con le limitazioni eventualmente previste per la zona bianca.

Di conseguenza, la regola della capienza del 75% all’aperto e del 60% al chiuso si applica sull’intero territorio nazionale a prescindere dalla colorazione della zona.

Permangono l’obbligo di indossare i dispositivi di protezione individuale FFP2 e il divieto di consumo di bevande e cibi al chiuso.

Per ogni altro approfondimento vi segnaliamo il link del Dipartimento dello sport
https://www.sport.governo.it/it/eme...

Data ultima modifica: 27 aprile 2022
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022