Servizi > Pagine giovani > Eurodesk - Opportunità di Mobilità Europea > Volontariato all’estero > I Volontari Raccontano

L’esperienza di Lorenzo a Cipro

Bisogna essere sinceri: per me non era un grande momento. Dopo un anno di esami integrativi, non ero riuscito ad entrare in magistrale.
Tutto per colpa di un esame di economia affrontato in maniera spavalda nonostante il debito di matematica sfiorato per un pelo durante tutti gli anni delle superiori.
Anche dal punto di vista del lavoro non andava meglio: poca roba, occasionale e pagata nemmeno troppo bene. Di relazioni, non ne parliamo neanche.
Insomma, il morale non era dei più alti.
Un giorno, mentre mandavo le solite decine di curriculum in biblioteca, mi sono ricordato di aver letto da qualche parte della possibilità di fare un’esperienza formativa all’estero, in Europa, una specie di Erasmus.
Visto che non avevo troppi motivi per restare a Cinisello, ho deciso di approfondire la questione.
Le idee non erano chiare ma sapevo che avrei potuto trovare informazioni proprio li, al secondo piano della biblioteca. Una volta entrato nell’ufficio, ho incontrato Elisa. Dopo averle spiegato il motivo della mia visita, lei ha iniziato a spiegarmi in maniera appassionata ed approfondita il programma European Solidarity Corps, dando una forma precisa a quello che nella mia mente non era altro che un insieme fumoso di informazioni trovate qua e la.
Dopo un breve colloquio, mi ha consigliato una lunga serie di opportunità in cui spendere le mie attitudini e i miei interessi. Elisa mi ha anche aiutato, con una pazienza infinita, a preparare tutti i documenti da inviare alle associazioni che mi avrebbero potuto ospitare. Dopo un paio di colloqui sono stato scelto per partire con un progetto di tre mesi per Limassol, Cipro, nell’associazione Koken.

Sinceramente non sapevo bene dove si trovasse Cipro e men che meno Limassol, ma l’entusiasmo era a mille: avevo una voglia matta di iniziare questa nuova esperienza. Una volta arrivato sull’isola, le mie attese non sono state tradite. Nonostante fosse l’inizio di gennaio, il sole splendeva forte ed il mare era calmo. Anche la mia casa non era affatto male: ampia, luminosa e con una simpatica coinquilina. Sin dal primo giorno in ufficio i miei giovani colleghi si sono dimostrati gentili e disponibili.

In questi tre mesi mi sono occupato essenzialmente di organizzare workshop per la mobilità dei giovani locali in Europa e di lavoro in ufficio ma un grande spazio è stato dedicato per il progetto personale. Da subito ho avuto a disposizione tempo e mezzi per sviluppare una ricerca su un tema che più mi interessasse riguardante Cipro ed io ho scelto di affrontare la questione dell’immigrazione. Ho avuto quindi occasione di studiare le leggi che regolano il fenomeno, statistiche e l’iter burocratico oltre che intervistare chi lavora nell’unico campo profughi dell’isola. Durante il pomeriggio, ho aiutato gli insegnanti del doposcuola di una vicina scuola elementare alle prese con dei bambini dolci quanto vivaci.

Nel tempo libero, ho frequentato tutti gli altri ragazzi conosciuti durante il corso di formazione di una settimana offerto dal Eeuropean Solidarity Corps. Insomma, le mie giornate sono state piene e neanche per un secondo mi sono sentito solo o lasciato da parte.
Questo progetto è stato positivo per me sia per le competenze acquisite e la possibilità di metterle in pratica, sia perchè mi ha aiutato a ritrovare una serenità e sicurezza che avevo perso da un po’ di tempo. Inoltre, Cipro è un’isola meravigliosa e poterla esplorare in ogni suo angolo è stato davvero un’esperienza unica.
Per di più, nel frattempo, sono riuscito anche a sistemarmi dal punto di vista universitario e lavorativo. A brevissimo tornerò in Italia con l’umore altissimo, al contrario di quando ero partito, e con una gran voglia di affrontare tutte le prossime sfide.

Data ultima modifica: 16 maggio 2019
48231
48234
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it
    .

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022