Area Stampa > Comunicati Stampa > 2016 > Febbraio 2016

Ancora ladri al Centro Sportivo “Gaetano Scirea”: in poche settimane, danni per 70 mila euro

“Con questo ennesimo furto, in poche settimane i danni provocati dai ladri al Centro Sportivo Scirea raggiungono i 70 mila euro”.

Rabbia e sconcerto. Questi i sentimenti che trovano spazio nelle parole di Luca Ghezzi, assessore alla Sicurezza e allo Sport del Comune di Cinisello Balsamo , nel commentare l’ennesimo atto vandalico che ha colpito il Centro Sportivo “Gaetano Scirea”, dove ignoti, nella notte tra lunedì 15 e martedì 16 febbraio, hanno fatto irruzione rubando i cavi in rame del campo di calcio e mettendo fuori uso la caldaia e l’impianto di illuminazione dell’intera struttura.

Nelle prossime ore è previsto un sopralluogo da parte dei tecnici per cercare di riportare la situazione alla normalità e fare una conta più precisa dei danni.

Il Settore Lavori Pubblici del Comune ha già previsto un intervento di ripristino: verranno posati nuovi cavi, per garantire il collegamento degli impianti nel campo di calcio, dotati di un sistema di allarme come deterrente al furto, e verranno effettuati i cablaggi per rimettere in funzione la caldaia.

“Questi fatti fanno male a tutta la città, non solo agli atleti che frequentano lo “Scirea” - ha concluso Luca Ghezzi -. In chi ha commesso questi atti manca il rispetto del bene comune: rovinano e rubano in un Centro Sportivo che è patrimonio di tutti”.

Data ultima modifica: 16 febbraio 2016
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it
    .

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022